Mercoledì, Maggio 22, 2019
   
Text Size

Pianeta Oggi News

R.D.E. RADIO DIFFUSIONE EUROPEA INFO

OGNI VENERDI' SERA ALLE ORE 21.00 DIRETTA OPEN SPACE DALLE FREQUENZE IN ONDE MEDIE DI RADIO DIFFUSIONE EUROPEA,

IN STUDIO GRAZIANO D'ANDREA CON MAURIZIO CASTELLI, IN COLLABORAZIONE CON RST RADIO SAIUZ DI TREVISO.

OSPITI E COLLEGAMENTI IN DIRETTA DALL'ITALIA.

 RICEZIONE R.D.E. AM 1584 / 819 KHZ  PER L'ALTO ADRIATICO.

www.radiodiffusioneeuropea.net

 

 

R.D.E. RICORDA IL FORTE TERREMOTO DEL 6 MAGGIO '76

 

IMPORTANTE TRASMISSIONE DI VENERDI 10/05/2019 ALLE ORE 21.00 CON LA DIRETTA OPEN SPACE DALLE FREQUENZE IN ONDE MEDIE DI RADIO DIFFUSIONE EUROPEA,

IN STUDIO GRAZIANO D'ANDREA CON MAURIZIO CASTELLI, IN COLLABORAZIONE CON RST RADIO SAIUZ DI TREVISO.

OSPITI E COLLEGAMENTI IN DIRETTA DA GEMONA DEL FRIULI,  IL RACCONTO TOCCANTE CON L'INVITO AL RISPETTO DEL NOSTRO PIANETA DEI SOPRAVVISSUTI GILBERTO E PAOLA COSSETTINI.

REPLICA SABATO MATTINA A PARTIRE DALLE ORE 08.00

 RICEZIONE R.D.E. AM 1584 / 819 KHZ  PER L'ALTO ADRIATICO.

www.radiodiffusioneeuropea.net

 

 

DA TELEFRIULI RICORRENZA FORTE SISMA DEL MAGGIO '76 IN FRIULI

6 MAGGIO ORE 21.06

IN COLLABORAZIONE CON TELEFRIULI HD LA TRASMISSIONE ORCOLAT, IL RUOLO DEI RADIOAMATORI, OSPITI IN STUDIO CON BERNARDINO TAMBURLIN PRESIDENTE ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI SEZIONE DI UDINE. CONDUCE IN STUDIO DANIELE PARONI.

 

 

SPECIALI DI PIANETA OGGI TV, RICORRENZA FORTE SISMA DEL MAGGIO '76 IN FRIULI

6 MAGGIO ORE 21.06

DA GEMONA, IL RACCONTO DI GILBERTO E PAOLA COSSETTINI SOPRAVVISSUTI - PRIMA PARTE

TRASMISSIONE DI ARCHIVIO 2016 IN OCCASIONE DEL QUARANTENNALE.

 

 

   

SPECIALI DI PIANETA OGGI TV, RICORRENZA FORTE SISMA DEL MAGGIO '76 IN FRIULI

6 MAGGIO ORE 21.06

DA GEMONA, IL RACCONTO DI GILBERTO E PAOLA COSSETTINI SOPRAVVISSUTI - SECONDA PARTE

TRASMISSIONE DI ARCHIVIO IN OCCASIONE DEL QUARANTENNALE.

 

   

SPECIALI DI PIANETA OGGI TV, RICORRENZA FORTE SISMA DEL MAGGIO '76 IN FRIULI

6 MAGGIO ORE 21.06

IL RUOLO FONDAMENTALE DEI RADIOAMATORI, DA UDINE INTERVISTA A BERNARDINO TAMBURLINI "PRESIDENTE ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI SEZIONE DI UDINE.

TRASMISSIONE DI ARCHIVIO IN OCCASIONE DEL QUARANTENNALE.

   

LA FRECCIA DI MARGHERITA FURLAN

Cos'è la #transizione? Per il fisico recentemente scomparso Luigi Sertorio è "l'inizio della fine del transiente del motore termico nella storia evolutiva della società umana." E' planetaria, mostruosamente accelerata e conduce, con alta probabilità, a una situazione insostenibile. Rischi? Giganteschi mutamenti, tensioni sociali, scontri titanici. Soluzioni? Probabilmente solo all'interno dei cicli naturali, dove il flusso solare non potrà essere in nessun caso proprietà privata e l'accesso alla biosfera dovrà essere un diritto universale. Ne parliamo insieme a #GiuliettoChiesa, direttore di Pandora TV. Intervista a cura di Margherita Furlan Editing Santiago Martinez de Aguirre

   

RADIO DIFFUSIONE EUROPEA AM 1584 / 819 KHZ INFORMA

 

OGNI VENERDI' SERA ALLE ORE 21.00 DIRETTA OPEN SPACE DALLE FREQUENZE IN ONDE MEDIE DI RADIO DIFFUSIONE EUROPEA,

IN STUDIO GRAZIANO D'ANDREA CON MAURIZIO CASTELLI, IN COLLABORAZIONE CON RST RADIO SAIUZ DI TREVISO.

OSPITI E COLLEGAMENTI IN DIRETTA DALL'ITALIA.

 RICEZIONE R.D.E. AM 1584 / 819 KHZ  PER L'ALTO ADRIATICO.

www.radiodiffusioneeuropea.net

 

   

R.D.E. RADIO DIFFUSIONE EUROPEA DIRETTA OPEN SPACE

OGNI VENERDI' SERA ALLE ORE 21.00 DIRETTA OPEN SPACE DALLE FREQUENZE IN ONDE MEDIE DI RADIO DIFFUSIONE EUROPEA,

IN STUDIO GRAZIANO D'ANDREA CON MAURIZIO CASTELLI, IN COLLABORAZIONE CON RST RADIO SAIUZ DI TREVISO.

 RICEZIONE R.D.E. AM 1584 / 819 KHZ  PER L'ALTO ADRIATICO.

www.radiodiffusioneeuropea.net

 

   

IN PRIMO PIANO, MONTEPULCIANO INFO

 

COMUNE DI MONTEPULCIANO
Provincia di Siena
 
COMUNICATO STAMPA
 
Riconoscimento al Tenente dei Carabinieri Ottavio Rosatelli
Assegnato dal Comune di Montepulciano per il periodo
in cui ha comandato la Stazione di Acquaviva
 
Il Comune di Montepulciano ha assegnato un riconoscimento al Tenente dei
Carabinieri Ottavio Rosatelli. Come si legge nella pergamena consegnata
dal Sindaco all’ufficiale dell’Arma, Rosatelli si è distinto quando, dal
1994 al 2018, è stato Comandante della Stazione di Acquaviva operando
con alta professionalità, “dimostrando spiccata capacità di interagire
concretamente con la cittadinanza e di collaborare proficuamente con le
Istituzioni locali”.
Nel corso della cerimonia, a cui hanno partecipato anche altri
Amministratori Comunali, è stato inoltre sottolineato il contributo che,
con la propria opera, Rosatelli ha offerto al mantenimento della qualità
della vita della comunità.
Hanno presenziato alla consegna del riconoscimento il Maggiore Roberto
Vergato, Comandante della Compagnia Carabinieri di Montepulciano, il
Capitano Umberto Pinto, Comandante della Compagnia di Siena, ed il
Tenente Renzo Marricchi, Comandante del Nucleo Operativo Radiomobile di
Siena.
Dopo la recente promozione ad ufficiale, Rosatelli, che con il grado di
Luogotenente aveva comandato la Stazione di Acquaviva, è stato infatti
destinato alla Compagnia di Siena.
 
Ufficio Stampa

15 aprile 2019

 

   

POTV NEWS

DALLE 18.50 IN FIAMME LA CATTEDRALE DI NOTRE DAME

   

IL PUNTO

DI GIULIETTO CHIESA

"PERCHE' C'E' L'HANNO TANTO CON ASSANGE.

(IN COLLABORAZIONE CON PANDORA TV ALLNEWS - ROMA)

   

INTERROGAZIONE PRESSO IL SENATO DELLA REPUBBLICA SUL CONTRATTO DI FIUME VALLIO MUSESTRE: A CHI E' SCOMODO QUESTO PROCESSO DI DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA?

 

Presso il Senato della Repubblica è stata presentata un’interrogazione sull’interruzione

del Contratto di Fiume Meolo Vallio Musestre: a chi è scomodo questo processo di

democrazia partecipativa?


Sono coinvolte nel processo amministrazioni comunali, un Consorzio di Bonifica,

associazioni ambientaliste, cittadini.

Clickando sul seguente link, si può assistere ad un breve video dell’intervento al Senato

 

della Repubblica.

 

   

LA FRECCIA DI MARGHERITA FURLAN

Il Muro di Berlino costituisce la metafora e la sintesi dell'intera Guerra Fredda. E' uno dei principali fondamenti della sconfitta definitiva del socialismo reale, di fronte ala straordinaria capacità affabulatrice del capitalismo nella sua fase matura. Ma il muro segna anche, al tempo stesso, l'inizio della manipolazione di massa, in forme nuove rispetto al passato, e il mutamento radicale delle stesse forme della competizione geopolitica. INTERVISTA A GIULIETTO CHIESA a cura di Margherita Furlan Editing Santiago Martinez de Aguirre.

   

ASSOCIAZIONE FUNIMA INT ONLUS INFO

 

Domenica 31 marzo, presso la sala polifunzionale di Magnano in Riviera,  alle ore 15.30, l'associazione Funima International Onlus vi invita a partecipare ad un evento di soliedarietà.
Ospite della serata sarà l'attore, nonchè autore,Tiziano Cosettini che ci presenterà, uno spettacolo teatrale tragicomico in friulano con vari spunti di riflessionedal, titolo "CUMIERIES DI MEMORIES"
L'ingresso è libero
 

--

IMG_6713.JPG

Associazione Culturale MANDI DAL CÎL

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

3396798761

facebook : MANDIDALCIL

 

   

LA FRECCIA

"CHI HA PAURA DELLA CINA?"

DI MARGHERITA FURLAN

Da Oriente a Occidente gli occhi del mondo sono puntati con attenzione e un pizzico di nervosismo sulla visita di Stato del Presidente cinese Xi Jinping in Italia. Dei possibili sviluppi parliamo insieme ad Alberto Bradanini, Ambasciatore italiano nella Repubblica Popolare Cinese dal 2013 al 2015, oggi Presidente del Centro Studi sulla Cina Contemporanea (CSCC). Ringraziamo il Caffè Letterario Horafelix di Roma per la piacevole collaborazione.

   

PIANETA OGGI - SPECIALE FOIBE PARTE 3

...INTERVISTA A DIANA BONI ESULE,

CON IMMAGINI DELLE FOIBE DI BASOVIZZA

 

   

PIANETA OGGI - SPECIALE FOIBE PARTE 2

...NELLA SECONDA PARTE INTERVISTA A GIUSEPPE FRASCELLA ESULE.

   

Pagina 1 di 84

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.