Sabato, Febbraio 24, 2018
   
Text Size

Megachip - Giulietto Chiesa

COSTITUZIONE DIFENDILA DI GIULIETTO CHIESA

Megachip - Giulietto Chiesa

Il Senato che ha votato oggi, in terza lettura, la modifica dell’articolo 138 della Costituzione con una maggioranza superiore ai due terzi, non ci rappresenta. E’ una Camera che ha una maggioranza di provocatori, di lanzichenecchi che operano contro l’ordine e la pace sociale. Di questa maggioranza indegna fa parte integrante il Partito Democratico. Coloro che lo hanno votato si facciano l’ultimo esame di coscienza.
Noi dichiariamo solennemente che faremo quanto è possibile per cancellare questa vergogna. Un parlamento di nominati non rappresenta il paese e, tanto meno, può arrogarsi il diritto di cambiarne la carta costituzionale con un colpo di mano.
Questo è un golpe bianco, che esegue il piano eversivo della P2.
Noi faremo resistenza.

 
Giulietto Chiesa

http://www.alternativa-politica.it/comunicati-stampa/dichiarazione-di-giulietto-chiesa-presidente-di-alternativa/
http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Ddliter/41899.htm APPELLO DEL FATTO QUOTIDIANO:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/26/costituzione-stravolta-firme-contro-presidenzialismo/667514/

 

   

INTERVENTO DI AUGUSTO CRESPI EX DIPENDENTE TAV SEGUE INTERVENTO DI VAURO

Megachip - Giulietto Chiesa

 

 

INTERVENTO DI VAURO-PARTE 3

Megachip - Giulietto Chiesa

 

 

INTERVENTO CONCLUSIVO DI GIULIETTO CHIESA A SANT'AMBROGIO-PARTE 4

Megachip - Giulietto Chiesa

 

 

MOVIMENTO ALTERNATIVA INFO

Megachip - Giulietto Chiesa

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

ALTERNATIVA ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE DEL 19 OTTOBRE

Alternativa aderisce alla manifestazione nazionale del 19 ottobre a Roma
indetta da una rete di comitati di lotta, movimenti di resistenza
sociale, gruppi politici, sindacalismo di base. La manifestazione segue
lo sciopero generale indetto dai sindacati di base per il 18 ottobre e
con essa si interseca.

Leggi tutto: MOVIMENTO ALTERNATIVA INFO

   

IL TEMPO CHE RESTA

Megachip - Giulietto Chiesa

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

 

Un giovane lettore scrive a Giulietto Chiesa una lettera bella e drammatica. La risposta corre sul filo di una speranza difficile e solidale.

Signor Chiesa,

sono Mattia, non so se si ricorda di me, le scrissi qualche tempo fa. Poco fa ho letto un articolo che parlava del futuro ormai deciso dell'Italia, nel quale diceva che la Troika ha già impartito gli ordini per far collassare il paese...

A questo punto le chiedo, quanto ci resta?... O meglio quanto "mi" resta (mi perdoni se parlo di me ma più questa storia mondiale va avanti, più mi sembra che se non faccio io personalmente qualcosa, non si sbloccherà mai nulla), per sperare di avere qualcosa, una base per poter dire in questo mondo: "Io sono.." anche se dovrebbe essere concesso solo a Dio.

Sono troppo preoccupato... ormai il dado è tratto, le persone che ho conosciuto e alle quali tengo, sono tutte sulla stessa barca ( me compreso certo ), e molto probabilmente soffriranno ed io non posso fare nulla.

Ho 22 anni e voglio ancora credere che: Il meglio deve ancora venire.

Leggi tutto: IL TEMPO CHE RESTA

   

LAMPEDUSA E IL MONDO

Megachip - Giulietto Chiesa

 

di Giulietto Chiesa - 4 ottobre 2013
Invito tutte le persone di buona volontà toccate dalla strage degli innocenti di Lampedusa, a partire da quelle a noi più vicine, affinché diffondano il comunicato del laboratorio politico Alternativa. Non esprimiamo solo cordoglio, ma una proposta forte per il futuro di noi tutti.
L'ultima catastrofe di Lampedusa - che di colpo aggiunge centinaia di migranti morti alle decine di migliaia di vite spezzate e dimenticate degli ultimi decenni - ci ricorda in un grido dilaniante che i problemi del mondo ci toccano da vicino e non potranno essere più ignorati. Le nostre spiagge sono raggiunte dai resti di bambini, donne, ragazzi trattati come cose, espulsi dalle guerre, da un'economia fondata sull'ingiustizia, da Stati distrutti per calcolo politico. Assisteremo a funerali che schiaffeggeranno le nostre coscienze: i seppellimenti di massa di bambini senza nome saranno troppo anomali per poterci riconciliare con le abitudini e con il solito sguardo che si volge da un'altra parte. Una parte del dramma sta nella nostra lunga indifferenza.

È stato molto significativo che il primo viaggio apostolico di papa Francesco, a luglio, sia stato proprio a Lampedusa, lungo una riva che è snodo di tragedie planetarie, tradotte in infinite tragedie umane individuali. Si attende ancora, invece, un risveglio di tutte le classi dirigenti europee, che però, in quelle acque, vedrebbero rispecchiarsi le proprie facce, ossia le cause delle tragedie.
Si avvicina ormai il 2014, l'anno che richiamerà la Prima Guerra Mondiale, iniziata esattamente cent'anni prima durante un'altra crisi distruttiva, poi proseguita in una catena secolare di sconvolgimenti che hanno modellato il mondo come lo conosciamo ora. Proponiamo che il centenario di quel conflitto sia l'occasione per proclamare l'Anno della Pace e della Riparazione, chiamando a raccolta autorità politiche, religiose, spirituali e mediatiche di tutto il mondo per scrivere la Carta del Futuro.

Il laboratorio politico-culturale internazionale "Alternativa".

Tratto da: megachip.globalist.it

 

   

INTERVENTO DI GIULIETTO CHIESA

Megachip - Giulietto Chiesa

ALTERNATIVA TORINO: "LAVORO E DECRESCITA" PARTE 2.

   

INTERVENTO DI GIULIETTO CHIESA

Megachip - Giulietto Chiesa

ALTERNATIVA TORINO "LAVORO E DECRESCITA" PARTE 1.

   

A TRIESTE INCONTRO CON GIULIETTO CHIESA

Megachip - Giulietto Chiesa

DIFENDIAMO LA COSTITUZIONE - PARTE 2

   

A TRIESTE INCONTRO CON GIULIETTO CHIESA

Megachip - Giulietto Chiesa

DIFENDERE LA COSTITUZIONE. PARTE 1

   

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "INVECE DELLA CATASTROFE"

Megachip - Giulietto Chiesa

GRUGLIASCO COMUNITA' SOSTENIBILE, INCONTRO CON GIULIETTO CHIESA

   

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GIULIETTO CHIESA "INVECE DELLA CATASTROFE"

Megachip - Giulietto Chiesa

PROSEGUO . . .

   

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "INVECE DELLA CATASTROFE"

Megachip - Giulietto Chiesa

PROSEGUO . . .

   

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GIULIETTO CHIESA "INVECE DELLA CATASTROFE"

Megachip - Giulietto Chiesa

PROSEGUO . . .

   

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GIULIETTO CHIESA "INVECE DELLA CATASTROFE"

Megachip - Giulietto Chiesa

PROSEGUO . . .

   

IN PRIMO PIANO: LA VERA DIMENSIONE DEL PERICOLO DI FUKUSHIMA

Megachip - Giulietto Chiesa

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

 

da Washington's Blog - 16 settembre 2013
Il mondo rimuove le vere proporzioni della catastrofe di Fukushima, ancora in corso. Nulla è davvero sotto controllo e l'umanità è in pericolo. Ecco perché.


CON NOTA DI MEGACHIP IN CODA ALL'ARTICOLO.

Il vero problema.
Il fatto che i reattori di Fukushima abbiano avuto perdite di enormi quantità di acqua radioattiva già sin dal terremoto del 2011 è certamente degno di nota. Così come lo sono i seguenti fatti:

    La Tepco non sa come fermare le perdite.

    Gli scienziati non hanno alcuna idea di come siano messi i nuclei dei reattori nucleari.

    Le radiazioni potrebbero colpire la Corea, la Cina e la costa occidentale del Nord America in modo piuttosto pesante.

Ma il vero problema è che gli idioti che hanno causato questo pasticcio stanno probabilmente per causare un problema molto più grande.

Leggi tutto: IN PRIMO PIANO: LA VERA DIMENSIONE DEL PERICOLO DI FUKUSHIMA

   

ROMA, MANIFESTAZIONE DI GIULIETTO CHIESA CONTRO LA GUERRA

Megachip - Giulietto Chiesa

IN COLLABORAZIONE CON MEGACHANNELZERO RETE YOU TUBE

7 SETTEMBRE 2013

   

MOVIMENTO ALTERNATIVA DI GIULIETTO CHIESA

Megachip - Giulietto Chiesa

 

Alternativa aderisce all’assemblea pro Costituzione dell’8 settembre

 

Il laboratorio politico-culturale internazionale “Alternativa” aderisce all’assemblea per la difesa e attuazione della Costituzione promossa da Stefano Rodotà, Maurizio Landini, Gustavo Zagrebelsky, ed altre personalità della società civile italiana, che si terrà a Roma il prossimo 8 settembre. Alternativa auspica che, come dichiarato dai promotori, tale assemblea sia ampiamente trasversale, rivolgendosi a tutto il popolo italiano ed a tutte le forze democratiche e popolari in lotta contro il colpo di stato strisciante che si sta attuando con la modifica della Costituzione. Alternativa esorta pertanto l’assemblea dell’8 settembre a pronunciarsi e lavorare attivamente per la creazione di un unitario Comitato Nazionale in Difesa della Costituzione.  

Leggi l’appello di Alternativa sull’emergenza costituzionale:

http://www.alternativa-politica.it/comunicati-stampa/fermiamoli-appello-per-lattuazione-e-difesa-della-costituzione-per-lunita-popolare-e-democratica/

 

 

   

Pagina 4 di 12

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.