Martedì, Dicembre 12, 2017
   
Text Size

Area Locale

STRAGE DI PESCI A VENEZIA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

www.andreazanoni.it

Andrea Zanoni, deputato al Parlamento europeo        


Comunicato stampa del 25 luglio 2013


Zanoni denuncia in Europa la strage di pesci a Venezia

L'eurodeputato Andrea Zanoni presenta un'interrogazione d'urgenza alla Commissione europea affinché spinga le autorità locali a un'analisi scrupolosa delle cause di questa moria. “Scongiurare l'effetto domino per l'ecosistema e ogni rischio per la popolazione. Le alghe? L'anno scorso ho redatto una dichiarazione scritta che chiede all'Ue di prendere sul serio il problema

Leggi tutto: STRAGE DI PESCI A VENEZIA

 

SAN QUIRICO D'ORCIA

COMUNICATO STAMPA DEL 23 LUGLIO 2013

Pizzichini protagonista a Forme nel verde 2013

SAN QUIRICO D’ORCIA (SIENA) - Forme nel Verde 2013 presenta, da domenica 28 luglio (inaugurazione ore 18), le opere di Carlo Pizzichini. Tre le esposizioni, dislocate su tre diversi, suggestivi, luoghi nel comune di San Quirico d’Orcia: “L’incanto della terra” all’interno di palazzo Chigi, con dipinti su tela, terrecotte, ceramiche; “Il giardino della conoscenza” agli Horti leonini, con una installazione di maioliche; “Meteore” alla

Leggi tutto: SAN QUIRICO D'ORCIA

 

SAN QUIRICO D'ORCIA

COMUNICATO STAMPA DEL 23 LUGLIO 2013

Pizzichini protagonista a Forme nel verde 2013

SAN QUIRICO D’ORCIA (SIENA) - Forme nel Verde 2013 presenta, da domenica 28 luglio (inaugurazione ore 18), le opere di Carlo Pizzichini. Tre le esposizioni, dislocate su tre diversi, suggestivi, luoghi nel comune di San Quirico d’Orcia: “L’incanto della terra” all’interno di palazzo Chigi, con dipinti su tela, terrecotte, ceramiche; “Il giardino della conoscenza” agli Horti leonini, con una installazione di maioliche; “Meteore” alla vasca termale di Bagno Vignoni, con una installazione di ceramiche galleggianti. Durante l’inaugurazione è prevista una performance dei ceramisti Marcello Mannuzza e Guido Garbarino, accanto a un intervento musicale dal vivo di Romano Pratesi. La mostra sarà visitabile fino al primo di ottobre tutti i giorni, dall’alba al tramonto.

Per San Quirico d’Orcia e Bagno Vignoni, che ospitano la mostra, si tratta del ritorno della ceramica, un materiale che qui veniva prodotto tra la fine del Seicento e la metà del Settecento. L'artista senese, che si è impegnato in un’idea di mostra diffusa, che ha come scopo principale il riproporre, sotto le forme e i modi contemporanei, una lavorazione che a San Quirico d'Orcia e nel circondario ha avuto lo splendore di una manifattura locale promossa e voluta dal cardinale Flavio Chigi. In particolare, nel 1717 arrivò a San Quirico d’Orcia un famoso e stimato vasaio dell’epoca, il romano Bartolomeo Terchi. Questi vi realizzò splendidi vasi e piatti istoriati prendendo a modello i soggetti raffigurati nelle opere di Raffaello, dei Carracci e dei Bassano. Così, l’artista senese riporta a Palazzo Chigi e agli Horti Leonini la terra che si fa forma nel verde del giardino e, eccezionalmente, nel verde dell’acqua della vasca di Bagno Vignoni. Mettendo al centro il lavoro svolto in Val d’Orcia vari secoli fa. I suoi pezzi unici non si limitano a rivivere forme, tavolozze, cromatismi delle maioliche prodotte nei secoli dalla famiglia Chigi Zondadari, ma si spingono oltre, alla continua ricerca tecnica ed artistica che rivolge interesse alla realizzazione di manufatti artisticiÈ da oltre un secolo che ci attende che qualche abile artista riportasse in primo piano la maiolica senese nel panorama della produzione italiana e che fosse in grado di riunire l’evoluzione e la storia dei vasai senesi.

In mostra ci saranno vasi, sfere in terracotta, (da vedere l'installazione di quelle galleggianti nella Vasca Termale di Bagno Vignoni), piatti da pareti e set da tavola, trionfi, scatole, presepi, saliere e acquasantiere, oggetti della tradizione e forme più modernamente assolute, ricordando un tempo che fu creativo e economicamente florido, ma anche auspicando un nuovo fattivo interesse  per la "terra", "la nostra terra" si potrebbe dire, che potrebbe essere ancora risorsa.

Forme nel verde, rassegna nata da un'idea di Mario Guidotti, è stata fin dal 1971 una delle prime manifestazioni di scultura all'aperto. Ha ospitato artisti di gran fama, da Costantino Nivola a Augusto Perez, da Sinisca a Kurt Laurenz Metzler, da Tagliolini a Spender ad Ogata. Invitare quindi Carlo Pizzichini, nel pieno della sua maturità artistica, è stata cosa logica. L’artista senese si prodiga da più di vent'anni alla diffusione e alla valorizzazione della ceramica contemporanea, non solo organizzando e promuovendo il lavoro di tanti artisti colleghi e ceramisti, ma soprattutto inventando le forme e i colori, che l'uso di smalti e ingobbi possono suggerire. Pur nascendo pittore (i grandi e raffinati quadri di paesaggi notturni, un omaggio alla terra senese, esposti a Palazzo Chigi di San Quirico d'Orcia, lo dimostrano), è riuscito pienamente a trasferire nella ceramica il suo segno e i suoi temi carichi di memorie ed evocazioni. Non solo con la ceramica smaltata, o meglio la maiolica bianca (si veda in questo senso l'installazione "floreale" negli Horti Leonini, fatta diventare con trecento maioliche un vero giardino fiorito, carico di memorie, un giardino della conoscenza), ma anche con la terracotta, quella delle fornaci, dei vasai, degli orci senesi per l'olio. Alcune sculture, le sfere e le grandi ciotole, esposte nell'entrone di palazzo Chigi sono realizzate con la terracotta più umile, combinata in qualche caso con il ferro, come nell'omaggio al Vasari, realizzato alle Terrecotte Benocci di Sinalunga. Realizzando tutta la sua produzione nella bottega "Il Tondo" sotto l'ausilio dei maestri vasai Marcello e Andrea Mannuzza di Celle Ligure, Pizzichini ripercorre anche quegli itinerari di scambio ed intreccio di esperienze, di produzione, di idee e di tecniche che anche secoli fa vedevano maestri ceramisti, decoratori e pittori, trasferirsi nelle città di produzione della ceramica, arricchendo di nuovi stili e tecniche là dove venivano chiamati.

 

CONCERTO SINFONICO IN PIAZZA GRANDE

concerto sinfonico in Piazza Grande
Il “Paese dei Cantieristi” dedicato alla Germania alle 12.30
Alle 18.00 a Palazzo Ricci la voce e il pianoforte di Lukas e Bellheim
Spettacolo di Area Cantiere nella comunità Mondo X di Cetona


MONTEPULCIANO – Il 38° Cantiere Internazionale d’Arte s’illumina ancora in Piazza Grande. Il cuore sociale di Montepulciano accoglie il maestro Roland Böer che dirigerà il Concerto sinfonico di mercoledì 24 luglio. Alle ore 21.30 l’orchestra del Royal Northern College of Music di Manchester è pronta a farsi guidare dal gesto energico e carismatico del direttore musicale della manifestazione. Dopo il sorprendente successo ottenuto, nonostante le difficili condizioni climatiche, dal concerto d’apertura, il secondo appuntamento sinfonico annuncia tutta la sua qualità grazie anche al violoncello di Justus Grimm, artista residente, che si esibisce da solista nel Concerto per violoncello in mi minore di Elgar. Un programma più che mai dedicato al tema centrale del 38° Cantiere: l’acqua rigeneratrice, vitale per tutti gli esseri umani. Una vera e propria immersione tra le pagine musicali più legate a questo elemento. In programma il celeberrimo Fontane di Roma di Respighi, poema sinfonico che evoca la Roma dei Papi con le sue fontane rese attraverso un’incredibile ricchezza timbrica e una vitalità ritmica ardita. Poi tocca a Fiume senza argini, composto nel 2008 da Detlev Glanert, già direttore artistico del Cantiere: un brano che trasferisce in musica la potenza dell’acqua attraverso una partitura che cambia continuamente aspetto nel tessuto sonoro. Conclusione raffinata con i “tre schizzi sinfonici” di Debussy de La Mer, capolavoro impressionista, noto per la capacità di comunicare il crescendo delle onde in un mare di note.

Leggi tutto: CONCERTO SINFONICO IN PIAZZA GRANDE

 

COMUNE DI CHIANCIANO TERME INFO

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Adottato il Piano Strutturale Comunale all’unanimità dal Consiglio Comunale di Chianciano Terme

Il Piano si configura quale strumento per la rigenerazione e la rivitalizzazione economica, sociale ed urbanistica

(Chianciano Terme) 19 luglio 2013 – Nella seduta del Consiglio Comunale del 18 luglio, che si è svolta, per garantire un’ampia partecipazione alla cittadinanza, presso la “Sala Fellini” del Parco Acqua Santa (gentilmente messa a disposizione dalle Terme di Chianciano SpA), con votazioni unanimi, è stata approvata la delibera per l’adozione del Piano Strutturale del Comune di Chianciano Terme, redatto dalArch. Mauro Ciampa (Coordinatore del gruppo tecnico).

Leggi tutto: COMUNE DI CHIANCIANO TERME INFO

 

ANDREA ZANONI INFORMA

www.andreazanoni.it

Andrea Zanoni, deputato al Parlamento europeo

Comunicato stampa del 16 luglio 2013

Zanoni: «L’Autorità Anticorruzione indaga sulle troppe poltrone di Vernizzi»

L’organo di vigilanza anticorruzione ha aperto un’indagine sulla posizione dell’ingegnere Silvano Vernizzi dopo l’esposto presentato alla Commissione per la Valutazione, la Trasparenza e l’Integrità delle amministrazioni pubbliche presso l’Autorità Nazionale Anticorruzione dall’europarlamentare Andrea Zanoni, in merito al cumulo di cariche e al relativo conflitto d’interessi nelle istituzioni della Regione Veneto: «La Commissione ENVI Ambiente, Salute Pubblica e Sicurezza Alimentare ha appena approvato  la nuova Direttiva VIA di cui sono relatore che contiene proprio una norma contro il conflitto d’interessi: troppo spesso il committente di un progetto e la persona che deve valutare la sostenibilità ambientale coincidono, come in Veneto».

Leggi tutto: ANDREA ZANONI INFORMA

   

MONTEPULCIANO, 38° CANTIERE INTERNAZIONALE D'ARTE

38° Cantiere Internazionale d'Arte

Buongiorno, vi segnaliamo alcuni tra gli eventi principali del 38° Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano che, dopo l'anteprima in corso a Sarteano ("La tempesta" di Shakespeare, Castello, fino a domenica 21 luglio, ore 22.00) inizierà venerdì 19, alle 21.30, in Piazza Grande con il concerto di apertura.
Confidiamo di potervi incontrare a Montepulciano,  durante le dieci giornate di eventi; per le richieste di accredito non occorre particolare anticipo, fino a disponibilità di posti. I recapiti completi dell'ufficio stampa sono riportati in basso.
Grazie per l'attenzione, cordiali saluti
p. l'Ufficio Stampa
Diego Mancuso

//CONCERTO D'APERTURA//
- Tra i brani di Shostakovic e la prima assoluta di Oldrini, si staglia il monumentale Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra di Tchajkovskij, con il virtuosismo pianistico di Markus Bellheim; la chiusura è affidata alla sinfonia detta Renana di Robert Schumann che sulle rive del Reno trova l’ispirazione per realizzare un emblema della musica romantica. 
[19 luglio 2013, Piazza Grande]

//PRODUZIONI//
- CARMEN, LA GITANA (prima assoluta su commissione del 38° Cantiere) Una versione zingara e teatrale ispirata al celebre capolavoro di Bizet, scritta dal compositore francese Pierre Thilloy, diretta da Vincent Monteil ed eseguita dell’Ensemble Tzigano “Lillas Pastia”
[20-21 luglio 2013, Teatro Poliziano]

-DREI WASSERSPIELE (prima italiana di DETLEV GLANERT), allestita in collaborazione con Conservatorio di Norimberga, Teatro di Fuerth, Conservatorio di Colonia, con il patrocinio dell’Ambasciata tedesca a Roma.
[26-27 luglio 2013, Teatro Poliziano]

*In allegato le schede di questi due spettacoli e la presentazione generale della manifestazione.

Abbiamo in agenda anche un doveroso omaggio al nostro fondatore Hans Werner Henze che si articola su tutta la rassegna: di seguito i momenti salienti.
//HENZE E L’UTOPIA DEL CANTIERE//
Oltre alle due opere che suggeriamo, il ricordo del personaggio HENZE è legato al progetto utopico del Cantiere Internazionale d’Arte: le iniziative a lui dedicate sono coordinate da Gastòn Fournier-Facio e Fabio Fassone; tra questi omaggi, c’è l’incontro con personaggi significativi, tra cui Detlev Glanert, proprio sabato 27 luglio (stesso giorno del DREI WASSERSPIELE). E' anche prevista una messinscena che raccoglie tutti i documenti autografi (e inediti) di Henze a Montepulciano: s’intitola Hans Track, a cura di Antonio Fatini (23 luglio 2013, Teatro Poliziano, ore 21.30).

Leggi tutto: MONTEPULCIANO, 38° CANTIERE INTERNAZIONALE D'ARTE

   

DA SARTEANO UNA GIOSTRA DA RECORD

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Vince Tony, vince San Lorenzo dopo diciassette interminabili carriere

Sarteano - Una cosa è certa: quella straordinaria del 2013 è una di quelle Giostre che rimarrà negli annali, di cui se ne parlerà par tanti e tanti anni. Ben 17 corse totali, di cui 12 di spareggio (dopo le 5 canoniche) fra San Lorenzo e San Bartolomeo che hanno visto ancora una volta primeggiare – come lo scorso anno - Tony Bartoli su Dago con 16 centri per la contrada biancorossa di San Lorenzo imponendosi su Claudio Rossi per San Bartolomeo che si è fermato a quota 15.

Un’edizione che è iniziata alle 18.30 e si è conclusa oltre le 21.00 da vedere e rivedere perché il record delle 17 carriere consecutive e l’impresa stoica dei due rischia di far passare in secondo piano la bellissima gara del diciannovenne Giacomo Perugini di Santissima Trinità e la stupenda rimonta di Fabio Tamagnini per San Martino che è arrivato a disputare la prima corsa di uno spareggio davvero incredibile. Bravo anche l’esordiente Alessandro Moretti per Sant’Andrea che però si ferma a quota

Leggi tutto: DA SARTEANO UNA GIOSTRA DA RECORD

   

MONTEPULCIANO INFO

38° CANTIERE
INTERNAZIONALE
D’ARTE
DI MONTEPULCIANO

19 – 28 luglio 2013

www.fondazionecantiere.it

PRESENTAZIONE


Invito

La S.V. è invitata a partecipare alla presentazione del
38° Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano

LUNEDÌ 15 LUGLIO 2013
ore 11.30 

PALAZZO DEL GOVERNO
-Sala Aurora-
PIAZZA DUOMO, 9
SIENA


INTERVENGONO

- ANTONIO DE MARTINIS, Provincia di Siena
- ANDREA BIAGIANTI, Comune di Montepulciano
- SONIA MAZZINI, Presidente Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte

- M° VINCENT MONTEIL, Direttore artistico 38° Cantiere

   

CITTA' DI SARTEANO INFO

SARTEANO. Si corre oggi (DOMENICA 14 LUGLIO) la Giostra del Saracino straordinaria. Dopo la provaccia di IERI POMERIGGIO, SABATO 13 LUGLIO, utile solo per saggiare la pista e l'atmosfera, si preanuncia una gara particolarmente combattuta. Ci sarà, tra i giostratori, quel Tony Bartoli per San Lorenzo, vincitore delle due giostre dello scorso anno con 18 centri consecutivi tra prove e gara. Ma non è da sottovalutare l’esperto e plurivittorioso Fabio Tamagnini, che giostrerà per San Martino. Nelle altre contrade c' è il veterano Claudio Rossi (è stato ingaggiato da San Bartolomeo), e ci sono due debuttanti: Alessandro Moretti, scelto da Sant’Andrea, e il giovanissimo Giacomo Perugini (è figlio d’arte: il padre Alfio è ha vinto più di tutti dopo la ripresa del1982) che gareggia per  Santissima Trinità. Il drappellone, simbolo della vittoria, è stato dipinto da Chiara Manolo.

Leggi tutto: CITTA' DI SARTEANO INFO

   

BRACCONAGGIO NEL DELTA DEL PO, CONTINUA L'INDAGINE UE

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

www.andreazanoni.it

Andrea Zanoni, deputato al Parlamento europeo        


Comunicato stampa del 9 luglio 2013


 

Il Commissario Ue all'Ambiente risponde alla seconda denuncia dell'eurodeputato Andrea Zanoni sui casi di bracconaggio nel Delta del po. Continua l'inchiesta europea. La Commissione sta valutando quali misure prendere per contrastare l'uccisione di uccelli in Italia. Zanoni: “Pronta la batosta europea. Le autorità locali rispondano degli scarsi controlli nonostante le denunce del WWF Rovigo

Leggi tutto: BRACCONAGGIO NEL DELTA DEL PO, CONTINUA L'INDAGINE UE

   

STASERA A TV CAPODISTRIA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

APPUNTAMENTO DA NON PERDERE QUESTA SERA A PARTIRE DALLE ORE 21.00

IN DIRETTA DA TV CAPODISTRIA "MUSICA SOTTO L'OLIVO"

PER VEDERE CLICCARE SUL LINK SEGUENTE:

http://www.rtvslo.si/tvcapodistria/in_onda/predvajaj

Oppure sul Satellite Hot Bird a 13° Est

Durante la pausa alle 22.00 il TG Tuttoggi.

Musica sotto l'olivo

In onda martedì e mercoledì 9 e 10 luglio alle 21.00

A luglio RTV Koper-Capodistria dà avvio a un ciclo di trasmissioni che avrà come titolo »Musica sotto l'olivo«, si tratta di un ciclo che vuole essere una piazza di incontro di musiche diverse (dalla classica sino alla world music e al pop) ma anche contemporaneamente luogo di confronto di diversi approcci alle tematiche dei giovani sia in ambito artistico, scientifico e nei mass-media.

Leggi tutto: STASERA A TV CAPODISTRIA

   

LUCI SUL LAVORO 2013

COMUNE DI MONTEPULCIANO

AGGIORNAMENTO INAUGURAZIONE LUCI SUL LAVORO 2013

Il Presidente della Provincia di Siena, Simone Bezzini, il Sindaco di Montepulciano, Andrea Rossi, Gianni Arrigo, Presidente di EIDOS (Istituto Europeo di Documentazione e Studi Sociali), ed Enrico Limardo, Direttore Fondazione Lavoro e ideatore della manifestazione, hanno inaugurato alla Fortezza di Montepulciano l'edizione 2013 di Luci sul Lavoro.
L'incontro di apertura ha avuto come prologo un affollatissimo confronto tra le "Botteghe di Mestiere" del programma Apprendistato e Mestieri a Vocazione Artigianale (AMVA), attuato da Italia Lavoro, società del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Montepulciano appare ulteriormente animata, in un periodo di già intenso movimento turistico, da Luci sul Lavoro; i  partecipanti (riconoscibili per il nastro rosso del badge), tra cui numerosi giovani impegnati nei workshop, hanno invaso la città. E la concomitanza in Fortezza della kermesse con la mostra dedicata a de Chirico ha indotto molti convegnisti a visitare la rassegna che si trova al piano terra dell'antico edifico.

4 luglio 2013

Diego Mancuso, 340 7268935

   

MONTEPULCIANO INFORMA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

LUCI SUL LAVORO 2013 - Montepulciano, Fortezza

COMUNICATO STAMPA


Intenso programma della kermesse dedicata all’occupazione
Venerdì 5 luglio, seconda giornata di Luci sul Lavoro 2013
Tra gli ospiti, il Viceministro del Lavoro, Sen. Cecilia Guerra

MONTEPULCIANO – Dopo la giornata inaugurale, il programma di venerdì 5 luglio di “Luci sul Lavoro”, la kermesse in corso alla Fortezza di Montepulciano, propone una fitta agenda di appuntamenti e incontri che entrano nel vivo del tema-occupazione.

Si parlerà anzitutto di una

Leggi tutto: MONTEPULCIANO INFORMA

   

PIZZICHINI ESPONE A VOLTERRA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

comunicato stampa del 4 luglio 2013

Pizzichini espone a Volterra, nel nome degli Etruschi

VOLTERRASabato 6 luglio, ore 18, si inaugura Tular-Confine, con le opere di Carlo Pizzichini. La mostra resterà aperta tutti i giorni nel chiostro della Pinacota civica fino al 1 settembre, con una suggestiva esposizione nei sotterranei di dipinti di grande dimensione, ceramiche arcaiche carte, oltre a installazioni in terracotta nel giardino.

Leggi tutto: PIZZICHINI ESPONE A VOLTERRA

   

MONTEPULCIANO: BRAVIO 2013

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

COMUNE DI MONTEPULCIANO
Provincia di Siena

COMUNICATO STAMPA


Il panno dipinto andrà alla contrada vincitrice della corsa con le botti del 25 agosto
Il Bravìo 2013 sarà ispirato a de Chirico
Un concorso pubblico per scegliere l’autore, bozzetti fino al 22 luglio


Un’opera pittorica di ispirazione metafisica. E’ il premio che andrà alla contrada vincitrice dell’edizione 2013 del Bravìo delle Botti di Montepulciano che si svolgerà domenica 25 agosto.

Leggi tutto: MONTEPULCIANO: BRAVIO 2013

   

COMUNE DI CHIANCIANO TERME INFORMA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

La russa Sofia Volkova cinque volte Campionessa del Mondo di nuoto sincronizzato a Chianciano Terme con il primo Russian Syncro Camp in Italia

50 atlete russe ed italiane partecipano al primo camp internazionale tecnico

Chianciano Terme (Siena, 2 luglio 2013, ore 13,30) – In contemporanea al Camp del Manchester United Soccer Schools Italia, Chianciano Terme ospita il Russian Syncro Camp che vede tra le protagoniste la russa Sofia Volkova, cinque volte Campionessa del Mondo, più volte Campionessa Europea, vincitrice della Coppa del Mondo e Membro della squadra “Pechino 2008” di nuoto sincronizzato. Oltre alla Volkova, sono presenti a Chianciano Terme le campionesse Giulia Kochetova e Jane Kochechetova. Il team è stato

Leggi tutto: COMUNE DI CHIANCIANO TERME INFORMA

   

ALLA FORTEZZA DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO

Comunicato Stampa


ALLA FORTEZZA DI MONTEPULCIANO, DAL 4 AL 6 LUGLIO
SI RIACCENDONO LE “LUCI SUL LAVORO”
PER IL GRAN FINALE IL CONCERTO DI NICOLA PIOVANI
Tantissime novità per la 2.a edizione del Festival dedicato al mondo del
lavoro:
tre giorni ricchi di dibattiti, incontri con autori, proiezioni
cinematografiche, eventi e spettacoli
Straordinario successo di partecipazione al concorso riservato ai “corti”

In allegato, il poster dell'edizione 2013 ed immagini di repertorio del 2012

MONTEPULCIANO – Dopo l’anteprima di Siena del 25 giugno, cresce l’attesa
per la seconda edizione di “Luci sul Lavoro”, la manifestazione
interamente dedicata al mondo del lavoro che si terrà dal 4 al 6 luglio
2013 alla Fortezza di Montepulciano.

Leggi tutto: ALLA FORTEZZA DI MONTEPULCIANO

   

69° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI MONTEPULCIANO

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

COMUNE DI MONTEPULCIANO
Provincia di Siena

COMUNICATO STAMPA

29 giugno 1944 – 29 giugno 2013, 69° Anniversario
Sabato la celebrazione della Liberazione di Montepulciano
Una lapide in memoria di Elio Bernabei, vittima delle Fosse Ardeatine


Sabato 29 giugno Montepulciano celebra l’anniversario della Liberazione,
avvenuta 69 anni prima, il 29 giugno 1944.
In quella data le truppe alleate vinsero la resistenza dei tedeschi e,
dopo un’ulteriore giornata di duri scontri, aprirono la strada verso
Arezzo. Come riferiscono le ricostruzioni storiche, i primi reparti,
provenienti da Pienza e da Chianciano, giunsero ai piedi della collina
all’alba del 29 giugno ma le avanguardie inglesi riuscirono ad entrare
in città solo attorno alle 4 di pomeriggio.
La ricorrenza sarà ricordata con una manifestazione organizzata dal
Comune e dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI).
Un corteo, con il gonfalone del Comune ed i labari delle Associazioni,
partirà alle 10.00 da Piazza Grande, accompagnato dalla Banda
dell’Istituto di Musica, e farà tappa al Borgo Buio, per rendere omaggio
al sacrificio del giovane partigiano siciliano Giuseppe Marino,
impiccato dai tedeschi il 23 giugno ’44, e poi al Giardino di
Poggiofanti dove, davanti al Monumento ai partigiani, il Sindaco Andrea
Rossi terrà il suo intervento.

Leggi tutto: 69° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI MONTEPULCIANO

   

PIANETA OGGI REPORTER

SPECIALE MESTRE ANTICA

IN COLLABORAZIONE CON www.mestreantica.it

UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE A MASSIMO LEVARATO

GIUGNO 2013.

 

 

   

Pagina 10 di 25

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.