Domenica, Luglio 22, 2018
   
Text Size

Area Locale

Montepulciano informa

COMUNE DI MONTEPULCIANO

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

Messo a punto un programma che esalta luoghi, fatti e personaggi storici

Montepulciano festeggia il 17 marzo i 150 anni dell’Unità d’Italia

Sarà inaugurato l’albo commemorativo dei Sindaci dal 1865 ad oggi

 

 

 

MONTEPULCIANO – Il Comune ed il Comitato per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia a Montepulciano hanno definito il programma per la Festa nazionale di giovedì 17 marzo.

“L’obiettivo era quello di riportare alla luce o valorizzare elementi della storia locale che si fossero intrecciati con le vicende dell’Italia unita” spiega Franco Rossi, Assessore al Sistema Montepulciano.

“Così non ci siamo limitati al tradizionale corteo ma, grazie all’impegno del Comitato per i 150 anni e di altri collaboratori e ricercatori, proporremo fatti, luoghi e soprattutto personaggi di cui si rischiava di perdere la memoria”.

Così, alle 15.00 del 17 marzo, nell’atrio della sala consiliare, sarà inaugurato l’albo commemorativo dei Sindaci dall’Unità d’Italia e sarà scoperta una lapide dedicata a Lucangelo Bracci Testasecca, primo cittadino durante la 2.a guerra mondiale e poi dopo la Liberazione.

Successivamente partirà il corteo che, accompagnato dalla Banda Musicale, effettuerà

Leggi tutto: Montepulciano informa

 

Da Venezia il Notiziario Gaia News

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

GAIA news 

notizie dall'ecoistituto del veneto 

marzo 2011

 

Venerdì 4  ore 21 su Antenna3 Telenordest  LE STRADE DEL NORDEST  dibattito che si annuncia interessante, condotto da Fabio Fioravanzi, 

con Michele BOATO, Ecoistituto del Veneto Alex Langer,  Antonio DI PIETRO, Presidente IdV, Renato CHISSO, Assessore Infrastrutture Regione Veneto, Leonardo MURARO, Presidente Provincia Treviso, Antonio BORGHESI, Vicepres. Gruppo parlam. IdV, Enzo BORTOLOTTI, Vicepres. Autovie Venete,

Mauro FABRIS, Comm. Governativo Brennero.

 

 

E' possibile, gradito e importante intervenire da casa sia con

Leggi tutto: Da Venezia il Notiziario Gaia News

 

Lac Veneto informa

Comunicato del 3 marzo 2011

 

In seguito ad una denuncia delle Guardie Zoofile della LAC una donna è stata condannata a 12.750 euro di ammenda perché maltrattava due cagnoline per ripicca contro il marito. 

 

La Procura della Repubblica di Padova con un decreto penale di condanna ha inflitto una sanzione di un mese e mezzo di reclusione più 1.500 euro di sanzione pecuniaria, pena poi convertita in 12.750 euro di ammenda, a R.T., donna quarantenne di Baone, comune della provincia di Padova, per il reato di maltrattamento di animali previsto dall’articolo 544 ter del codice penale.

 

La condanna è stata inflitta alla quarantenne, in seguito ad una denuncia delle Guardie Zoofile della LAC di Padova, le quali nel febbraio del 2010 sequestrarono due cani, una giovane cagnolina simile ad un Pastore tedesco e una seconda, anch’essa giovane, simile ad una Pechinese, con un’infezione a un occhio causata da una botta, perché detenute in un recinto senza acqua né cibo, in condizioni igieniche

Leggi tutto: Lac Veneto informa

 

Forte maltempo nella Venezia Giulia

Flash Mercoledi 02/03/2011:  in queste ultime ore una fortissima bora ha colpito la città di Trieste e la vicina Istria con danni e feriti, si sono registrate circa un centinaio di persone che hanno fatto ricorso ai vicini ospedali per cure immediate. Raffiche di vento superiori a 140 Km/h con onde alte fino a 5 metri nel golfo di Trieste. Una bora che ha interessato anche alcune città del Triveneto come Grado, Latisana, Pordenone e forte vento anche a Treviso e Venezia. Si raccomanda a tutti i cittadini delle zone piu' a rischio (Trieste e la regione Istria) di prestare la massima attenzione. Un miglioramento è previsto per il fine settimana con temperature in aumento. 

 

 

Montepulciano informa

COMUNICATO STAMPA

 

 

Corso gratuito di italiano: opportunità ma anche necessità

A Montepulciano iniziativa per favore l’integrazione degli stranieri

Il progetto vede impegnati Comune, Università per Stranieri e agenzia formativa

 

 

MONTEPULCIANO – La comprensione della lingua è uno dei passaggi fondamentali, forse il principale, sulla strada dell’integrazione.

 

Per gli immigrati nel nostro paese la conoscenza dell’italiano è diventata anche una necessità visto che

Leggi tutto: Montepulciano informa

 

Una novita' a Montepulciano

COMUNE DI MONTEPULCIANO 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Si è insediato il Consiglio Comunale dei Ragazzi 2010 - 2011

Mirko Giannini eletto Sindaco dei Ragazzi di Montepulciano

Appello del neo-Sindaco: alle scuole manca anche la cancelleria

 

 

MONTEPULCIANO – Mirko Giannini, 14 anni il prossimo 4 marzo, studente della 3.a media, sez. C, della scuola di Acquaviva, è il Sindaco dei Ragazzi di Montepulciano per l’anno scolastico

Leggi tutto: Una novita' a Montepulciano

   

Comitato allagati di Favaro Veneto informa

Carissimi tutti,
Vi informo che ieri sera si è svolto, come previsto, l'incontro pubblico sulla SICUREZZA IDRAULICA ed è stato fatto il punto della situazione da parte dell'Ing. Mariano Carraro ed i vari tecnici dello Staff, la municipalità oltre a noi cittadini allagati.
Per saperne di più sull'incontro di ieri sera clicca sul collegamento:

http://www.favaro269.pv3.it/pages/le-gallerie/giovedi-24-febbraio-2011---incontro-tra-allagati-e-ing.-carraro.php
 
Cordiali saluti Fabrizio Zabeo
Rapp. Comitato allagati di Favaro

   

Pianeta Oggi reporter

Versione replay di Pianeta Oggi reporter, il meglio delle interviste trasmesse nei mesi di Gennaio e Febbraio 2011. In collaborazione con TeleIdea Chianciano e TeleJato Sicilia. Redazione e conduzione Massimo Bonella Direttore di Pianeta Oggi Tv online collaborazione esterna di Nicoletta Bressan.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

   

PaeseAmbiente informa

Comunicato del 27 febbraio 2011


 


Il progetto del super elettrodotto da 380.000 volt di TERNA registra un nuovo bruciante NO: il comune di Volpago ritira la delibera sulla sottostazione.


Zanoni (Paeseambiente): “Terna perde i pezzi per strada, questa è la vittoria dei comitati e dei 6200 cittadini che hanno firmato la petizione contro l’elettrodotto”

 

 


Lunedì scorso 21 febbraio 2011 il Consiglio comunale di Volpago del Montello, ha revocato la delibera del 2008 con la quale erano stati approvati il protocollo

Leggi tutto: PaeseAmbiente informa

   

Montepulciano informa

COMUNE DI MONTEPULCIANO

 

COMUNICATO STAMPA

 

Il Comune e le associazioni restituiscono vivacità alla tradizione

Carnevale dei Bambini, da oggi (sabato) a Montepulciano

Si comincia a Valiano col veglioncino, domani marionette in contrada

 

In allegato, immagine del Carnevale dei Bambini 2010 e Alessandro Zazzaretta, a destra nella foto, in un'interpretazione in maschera.

 

MONTEPULCIANO – Si apre oggi (sabato 26 febbraio) la seconda edizione del Carnevale

Leggi tutto: Montepulciano informa

   

L'Istria informa

Comunità degli Italiani
“Dante Alighieri” di Isola
 

MARZO 2011


Per cause di carattere organizzativo la Mostra PIZZI & TRINE
prevista per sabato 26 febbraio 2011, viene rimandata a data da destinarsi.
Si ringrazia per la comprensione.


  Martedì 01 – ore 20.00 – Teatro di Isola
Il Dramma Italiano di Fiume presenta EURIDICE di Sarah Ruhl. Entrata: Adulti € 7, Alunni, Studenti e Pensionati € 5.
  Sabato 5
BALLO DELLE BAMBOLE – incontro mascherato

Leggi tutto: L'Istria informa

   

Comunicato a carattere locale: il Comitato Allagati di Favaro Veneto - Venezia informa la cittadinanza

Carissimi tutti,
Vi informo che giovedì 24 febbraio 2011 alle ore 18:00  presso la Sala Consiliare del Municipio di Favaro Veneto ci sarà un incontro pubblico sulla  SICUREZZA IDRAULICA e gli aggiornamenti sulle attività Commissariali nella nostra Municipalità in riferimento agli ALLAGAMENTI.
Intervengono, l’Ing. Mariano Carraro – Commissario Delegato.
Lorenzo Del Rizzo, Maurizio Calligaro e Valentina Bassan -  Vice Commissari e vari tecnici dello Staff, la municipalità oltre a noi CITTADINI ALLAGATI.
Spero come di consuetudine di incontrarvi numerosi.

Cordiali saluti Fabrizio Zabeo
Rapp. Comitato allagati di Favaro
http://www.favaro269.pv3.it

P.S. Con l’occasione Vi informo che il Comitato Allagati di Favaro si è dotato di un piccolo strumento mediatico e tecnologico come il sito web, per informare i cittadini sulle fragilità idrauliche del territorio, per divulgare un po’ di conoscenze, farci tramite tra chi governa il territorio e chi in quello stesso territorio ci vive.

Consulta il nostro sito internet http://www.favaro269.pv3.it potrai essere informato sulle attività della municipalità, del Consorzio di Bonifica, sulle attività commissariali per l’emergenza idraulica e delle trasformazioni in atto sul territorio.
Un altro strumento che vorremmo utilizzare sono i messaggi SMS, usati limitatamente per comunicarvi gli eventuali incontri del Comitato, relativi all’aspetto idrico come per questo evento di giovedì  24 febbraio 2011 alle ore 18:00.
Grazie per darci il vostro numero di cellulare e perciò consenso se riterrete opportuno essere informati con questo ulteriore mezzo.

   

TeleIdea Chianciano

Presentazione del Panno "Bravio Delle Botti 2009" presenta Diego Mancuso.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

   

Tg TeleIdea Chianciano

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Breve presentazione della storica manifestazione folcloristica di Montepulciano (Siena) "Il Bravio Delle Botti". Collegamento in diretta da Piazza Grande.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

   

TeleIdea Chianciano

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Il Bravio di Montepulciano, la diretta di TeleIdea telecronaca di Diego Mancuso regia di Moriano Micheli.

 

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 

 

   

Andrea Zanoni informa

I tentacoli della Mafia in Veneto e in provincia di Treviso. 

Oltre 200 persone hanno partecipato alla conferenza “MAFIOSI A CASA NOSTRA - rifiuti - appalti - denaro sporco”.  Gli organizzatori: “Oltre ogni aspettativa”.

 



Si è svolta ieri sera la conferenza “MAFIOSI A CASA NOSTRA - rifiuti - appalti - denaro sporco” tenutasi al BHR Hotel di Quinto di Treviso, organizzata dal Gruppo Consigliare Regionale di Italia dei Valori, che ha visto la partecipazione di oltre duecento  persone.

Sono intervenuti l'On. Antonio Borghesi - Vice capogruppo di Italia dei Valori alla Camera dei Deputati, componente della Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione; il Prof. Enzo Guidotto - Presidente dell’Osservatorio veneto sul fenomeno mafioso, già consulente della Commissione parlamentare antimafia e Andrea Zanoni - Presidente di Paeseambiente e consigliere comunale del Comune di Paese di Italia dei Valori.

 

La sala gremita di persone, oltre duecento, è stata la risposta migliore che si poteva dare

Leggi tutto: Andrea Zanoni informa

   

Montepulciano informa

COMUNICATO STAMPA

 

Montepulciano aderisce a “M’illumino di meno”, per il risparmio energetico

 

Venerdì sera Piazza Grande illuminata con raggi tricolori

 

Adottato un decalogo di buone pratiche contro lo spreco

 

 

MONTEPULCIANO – Come avviene ormai da molti anni, anche nel 2011 il Comune di Montepulciano aderisce a “M’illumino di meno”, la grande campagna per il risparmio energetico e l’uso delle fonti alternative promossa dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” di RAI - RADIODUE.

 

Venerdì 18 febbraio – giornata nazionale dell’iniziativa, quest’anno in special edition per i 150 anni dell’Unità d’Italia – l’illuminazione pubblica in Piazza Grande sarà spenta dalle 18.00 alle 19.30. Contemporaneamente saranno attività tre fasci luminosi che proietteranno il tricolore sulla torre del Palazzo Comunale.

 

 

Inoltre l’Amministrazione ha fatto proprio il decalogo

Leggi tutto: Montepulciano informa

   

Montepulciano informa

COMUNE DI MONTEPULCIANO

 

COMUNICATO STAMPA

 

Mantenuti i servizi e gli aiuti alle fasce più deboli della popolazione

Montepulciano: approvato il Bilancio di Previsione 2011

Impianti fotovoltaici garantiranno rispetto dell’ambiente e sviluppo

 

Sommario comunicato stampa:

- Presentazione e quadro generale (Sindaco)

- Le entrate: parcheggi a pagamento, tariffe servizi

- Le uscite:   rientrano alcuni servizi, minori spese per associazionismo e

                        impianti sportivi

- Le opere pubbliche e gli impianti fotovoltaici

- Il Trasporto Pubblico Locale

- Le osservazioni della forze di opposizione

- Il voto

 

MONTEPULCIANO – Al termine di una fase di gestazione resa più macchinosa dalle incertezze del quadro normativo nazionale, il Comune di Montepulciano ha

approvato il Bilancio di Previsione 2011 che ammonta ad oltre 26 milioni e mezzo di Euro.

 

La “finanziaria” dell’Ente, insieme all’articolata serie di provvedimenti ad essa collegati, è stata al centro del dibattito di un Consiglio Comunale – fiume, caratterizzato da un confronto serrato tra maggioranza e forze di opposizione ma tutto sommato sereno e costruttivo.

 

“Quando a novembre, valutando gli effetti sul nostro bilancio della manovra correttiva approvata dal Governo durante l’estate e della Legge di stabilità, ci siamo resi conto che sarebbero potuti mancare 800.000 Euro, abbiamo seriamente temuto di non riuscire a chiudere i conti” afferma il Sindaco Andrea Rossi. “La situazione si è mantenuta preoccupante per molte settimane ma fin dalle assemblee pubbliche in cui abbiamo esposto le linee del bilancio, abbiamo espresso la volontà di mantenere tutti i servizi per i cittadini, sia sotto il profilo della quantità che della qualità, e di confermare gli sgravi per le fasce più deboli della popolazione (contributi per gli affitti, addizionale IRPEF e TIA, quest’ultima anche per i piccoli esercizi di vicinato), non facendo mancare né l’assistenza domiciliare né il sostegno alle famiglie per il trasporto e la mensa scolastica e gli asili nido”.

 

L’esposizione del bilancio da parte dell’Amministrazione poliziana ha consentito di comprendere come è stato possibile far quadrare la complessa manovra.

 

Sul fronte delle entrate il Comune è intervenuto sul numero dei parcheggi a pagamento nel capoluogo con una formula che consentirà a residenti e pendolari di poter comunque continuare ad usufruire dei posteggi liberi.

 

Non sono stati invece ritoccati i costi degli scuolabus e per ora neppure le “fasce” degli asili nido. Novità in vista per le tariffe della mensa scolastica ma senza scostamenti sostanziali.

 

Per quanto riguarda le spese, l’Amministrazione ha annunciato il rientro nella macchina organizzativa comunale di alcune attività prima esternalizzate come l’illuminazione pubblica e la gestione delle centrali termiche. “L’operazione si rende possibile – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici e vice - Sindaco Luciano Garosi – grazie alla disponibilità espressa dal personale le cui professionalità – destinate ad essere valorizzate – consentiranno di affrontare le maggiori necessità e di esercitare quel presidio del territorio che si tradurrà in una più assidua attività di manutenzione”.

 

Inoltre sono state razionalizzate le spese per i contributi al volontariato e resa ancor meno onerosa la gestione degli impianti sportivi, gestiti dalle associazioni del settore.

 

Sul fonte delle opere pubbliche lo stesso Garosi ha illustrato il piano annuale ed il programma triennale. “Ad oggi sono aperti 7 cantieri, avviati nel 2010, per un totale di 4 milioni e 170.000 Euro di interventi; ma nei prossimi mesi prevediamo di iniziare i lavori al Cimitero di Abbadia, all’Asilo Nido della Stazione, alle scuole di Acquaviva e soprattutto la costruzione del nuovo edificio scolastico di S.Albino. Saranno dunque in funzione 11 cantieri per oltre 6 milioni e mezzo di Euro di valore, una cifra capace di dare un significativa “scossa” all’economia del territorio”.

 

Attraverso la Montepulciano Servizi srl, società totalmente detenuta dal Comune, l’Amministrazione ha poi progettato (e presto metterà in funzione) un impianto per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (solare) che, secondo i programmi, renderà Montepulciano il primo comune della provincia di Siena a saldo energetico pari a zero ovvero autosufficiente.

 

 “E’ importante sottolineare che l’iniziativa in tema fotovoltaico nasce anzitutto dall’attenzione che questa Amministrazione riserva alla salvaguardia del paesaggio e del territorio” ha dichiarato Luciano Garosi.

 

“Nei momenti di difficoltà, anche gravi – come quello attuale – si parla soprattutto di tagli e di entrate da fonti diverse da quelle abituali” ha aggiunto il Sindaco Andrea Rossi. “Ma si deve guardare anche alla ripresa e l’ambiente è il motore più potente dello sviluppo. La tutela dell’ambiente (inteso come sintesi di paesaggio, produzioni eno-gastronomiche, patrimonio architettonico e culturale e attività sociale), anche attraverso iniziative che riducono il ricorso alle fonti energetiche tradizionali privilegiando quelle eco-compatibili, si traduce in una spinta al volano della ripresa”.

 

“Gi impianti saranno installati sui tetti di immobili o su aree di proprietà comunale che saranno dunque rese fruttifere – ha sottolineato Rossi – mentre le stesse opere di allestimento si tradurranno in lavoro (e dunque reddito) per aziende che, come ci auguriamo, potranno essere anche locali”.

 

Pesante invece la situazione del Trasporto Pubblico Locale che, dopo i tagli statali che hanno avuto effetto su Regione e Provincia, peserà per una cifra quasi doppia sul bilancio comunale pur facendo registrare una sensibile e preoccupante diminuzione delle corse.

 

Articolata, come sempre, la reazione delle forze di opposizione. Il centrodestra ha affidato la propria replica nel merito al consigliere Valentina Ciolfi e le osservazioni di carattere più contabile a Daniela Acco. Il Popolo delle Libertà ha dichiarato di condividere le scelte compiute in materia ambientale (impianti fotovoltaici) ma ha pesantemente criticato la scelta di assumere nuovo personale prima del “blocco”, l’aumento dell’indebitamento generale, l’alienazione di immobili di proprietà pubblica, “le elargizioni” alla Fondazione Cantiere d’Arte.

 

Piero Cappelli, di Rifondazione Comunista, prima di lasciare il Consiglio (non ha partecipato al voto), ha stigmatizzato il profilo a suo giudizio sempre più imprenditoriale del Comune che diventa addirittura produttore di energia elettrica. A Cappelli ha replicato il capogruppo del centrosinistra Alessio Anatrini affermando che  l’operazione, paragonabile alla metanizzazione, non è solo imprenditoriale, “l’Ente diventa testimone di un passaggio epocale, diventando protagonista di una scelta fondamentale per l’equilibrio e lo sviluppo del territorio”.

 

Anche Marco Belloni, titolare della lista assimilabile all’UDC non ha partecipato al voto conclusivo ma ha espresso perplessità sull’attività di Montepulciano Servizi.

 

Alla fine il Bilancio di Previsione 2011, con tutti i provvedimenti collegati, è stato approvato a maggioranza con il voto favorevole del centrosinistra e quello contrario del centrodestra.

 

                                                                                                          Ufficio Stampa

 

Montepulciano, 16 febbraio 2011

   

Andrea Zanoni info

 

Comunicato del 15 febbraio 2011

 

 

 

A Paese vogliono svendere i gioielli di famiglia proprio adesso che il mercato è in grave sofferenza: una perdita per le casse comunali e per  i cittadini ed un affare d’oro per i palazzinari.

 

 

E intanto la nuova piazza di Paese continua ad attendere tra mille promesse mai mantenute.

 

 

 

 

 

La Giunta comunale di Paese pare essere  intenzionata a vendere  Villa Gobbato e casa Pinarello per fare cassa.

 

Si tratta di un’operazione di svendita di un patrimonio pubblico

Leggi tutto: Andrea Zanoni info

   

Montepulciano informa

Entusiasmo diffuso per il restauro della Fortezza, tornata sede della kermesse

Partenza sprint per l’Anteprima  2011 del Nobile di Montepulciano

Il Nobile piace, ressa di operatori professionali, conclusi numerosi accordi

Tra famiglie storiche e giovani etichette esordienti, la vendemmia 2008 conquista

Leggi tutto: Montepulciano informa

   

Pagina 25 di 26

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.