Lunedì, Dicembre 11, 2017
   
Text Size

CITTA' APERTA - APPUNTAMENTI

Triveneto Oggi

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Ciao, 'sta settimana a CittAperta (v.Col Moschin, Mestre, 400 m da staz.) due appuntamenti:

Sabato 18, dalle 16 alle 18.30, si tiene una delle "Botteghe della nonviolenza" che, alle 19, convergono a InMarcia per la Pace

in P.le Candiani:  Educazione aperta, confronto, racconto e costruzione di relazioni tra percorsi educativi nel nostro territorio,

 

Esperti del metodo steieneriano, del metodo Montessori e dell'educazione libertaria si confrontano e dialogano con genitori, insegnanti e associazioni.

E' un occasione per conoscere alcuni percorsi educativi differenti presenti nella nostra zona, senza pregiudizi, e interrogarsi collettivamente sulla reale possibilità di fondare su basi differenti la società futura. L'iniziativa è coordinata dal Movimento Nonviolento e Ecoistituto Alex Langer .

https://www.inmarciaperlapace.it/  https://www.facebook.com/events/1638087429821195/

Domenica19,alle 17 all'ora del Te,

c'è  uno specialissimo INCONTRIAMOCITTAPERTA

con lo spettacolo teatrale  BENVENUTI IN PARADISO!

Viaggio tragicomico tra variegate dipendenze a Norma

di e con LINDA BOBBO in collaborazione con

Federica Bugin, Pietro Sartori, Luca Favretto, Luigi Pozza, Rossana Urbani de Gheltof

Carrellata di personaggi, in bilico tra maschile e femminile, con pruriti vari, espressione

di disagio, incapacità di entrare in contatto con le emozioni profonde ed esprimerle;

bisogno di sentirsi visto, accarezzato.

La Norma, single, introduce i vari personaggi e prescrive strampalati rimedi:

la Donna "Va tutto bene" percossa dal marito, Gina "Grana e Vinci" dipendente dal gioco,

Manuelito il travestito, col bisogno di piacere a tutti i costi, la Donna Trauma,

che passa da un trauma all'altro, "Andiamo via", personaggio all'ultimo stadio.

Lo spettacolo, attraverso le dipendenze, esplora in modo ironico e surreale, vuoti

che non possono essere colmati, ma solo abitati amabilmente.

Dopo lo spettacolo ne discutiamo con lo psichiatra Fabrizio Guaita.

Alle 17il tradizionale Tè con dolcetti (ognuno, se può, ne porta, meglio se fatti in casa!)

alle17.30 lo Spettacolo               

Ti aspettiamo, Michele Boato con la banda di Tera e Aqua/Gaia/Ecoistituto

 

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.