Martedì, Dicembre 12, 2017
   
Text Size

CHIANCIANO TERME INFORMA

Teleidea Chianciano

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

COMUNICATO STAMPA
Chianciano Terme 15 febbraio 2016 – ore 13.00

Evento patrocinato dal Comune di Chianciano Terme e dalla Fondazione Carnevale di Viareggio 

Aperto il Carnevale ecologico a Chianciano Terme
Prossimi appuntamenti sabato 20 e domenica 21 febbraio sempre nel centro storico

Chianciano Terme (Siena) – Lo scorso fine settimana il centro storico di Chianciano Terme si è aperto al “Carnevale Eco Rinascimentale”, patrocinata dal Comune di Chianciano Terme, con suggestive maschere in carta pesta, gentilmente concesse dalla Fondazione del Carnevale di Viareggio, che hanno creato

dinamicità per le vie del centro storico con la “Corsa delle Maschere” raffiguranti personaggi politici italiani in chiave ironica come Brunetta, Alfano, Monti e Grillo. Al Carnevale EcoRinascimentale di Chianciano Terme ha vinto, nello sprint finale, la maschera raffigurante Grillo, ma la maschera del rivale "Renzi" era stata appoggiata accanto all'entrata del Municipio accanto alla maschera di “Silvio Berlusconi”. Il “Carnevale EcoRinascimentale”, il primo carnevale ecologico d’Italia, proseguirà nei prossimi fine settimana fino al 6 marzo, quando si chiuderà contestualmente al Carnevale di Viareggio. Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 20 e domenica 21 febbraio dalle 14 alle 20, sempre nel centro storico di Chianciano Terme.

«La costruzione di queste maschere – afferma l’ideatore della manifestazione l'architetto Massimiliano Silvestri, presidente dell'Associazione ambientalista EcoRinascimento di Firenze -, vere e proprie opere d'arte, è lunga e complessa: nascono da un idea ironica che poi si trasforma da una scultura in creta in stampo in gesso rivestito di carta di giornale che viene fissata con un collante fatto di acqua mista a farina Tocca poi ai pittori renderle vive con i colori, prima della mano di smalto che le protegge dalle intemperie».

L’idea di Massimiliano Silvestri, nel portare il carnevale nel centro storico di Chianciano Terme con le coloratissime maschere, nasce dal voler rendere “vivi” quei centri medievali che nel tempo hanno perso la loro identità di fulcro urbano e momenti come quello di questo fine settimana, un carnevale che ha messo in scena l’ironia, è un modo per mettere in mostra la creatività e le opere degli artisti contemporanei.

 

Il programma completo e tutte le informazioni e gli aggiornamenti sul sito www.ecorinascimento.com

 

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.