Giovedì, Giugno 22, 2017
   
Text Size

SARTEANO INFO

Montepulciano oggi

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

COMUNICATO STAMPA  12 dicembre 2015

Il Comune vieta i botti di Capodanno

Sanzioni da 25 a 500 euro per i trasgressori

 

 

Il comune di Sarteano vieta i botti di Caponanno. Si tratta di una scelta che vuole salvaguardare persone e beni, tutelare bambini e animali. Così, in tutto il territorio comunale nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, attraverso una ordinanza è stato vietato di usare, di portare con sé, di accendere, di lanciare e di sparare materiale pirotecnico e similare, anche se di libera vendita, fanno eccezione gli spettacoli autorizzati dei professionisti, a norma di legge.

 

Inoltre, è vietato “per tutti coloro che hanno la disponibilità di aree private, finestre, balconi, lastrici solari, luci e veduta, di consentirne a chiunque l'uso, per l'effettuazione di spari vietati dalla presente ordinanza”.

Per i trasgressori, ferma restando l'applicazione delle sanzioni penali ed amministrative previste da leggi e regolamenti, la violazione della presente ordinanza comporta l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 25 euro a 500 euro.

“Si tratta di una scelta di civiltà – commenta il sindaco Francesco Landi - I festeggiamenti devono trovare un limite, quando si rischiano gravi conseguenze per le persone, e quando si possono provocare danni materiali, ma anche causare pesanti disagi ai più piccoli e agli animali”.

 

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.