Martedì, Giugno 27, 2017
   
Text Size

DA UNIONE ITALIANA SESTA EDIZIONE FESTIVAL DELL'ISTROVENETO

Istria Oggi

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Si è conclusa sabato sera a Buie la sesta edizione del Festival dell’Istroveneto. Il festival che tutela e promuove il dialetto istroveneto in tutte le sue manifestazioni, dal canto alla poesia, è nato nel 2012 ed ora, arrivato alla sua sesta edizione, è diventato più internazionale e ricco di eventi. E’ una manifestazione itinerante che coinvolge tutte le fasce d’età e numerose istituzioni sul territorio dell’Istria, Quarnero, litorale sloveno e italiano e anche le Regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto.
Quest’anno il Festival è durato dal 6 al 10 giugno e ha visto il coinvolgimento di piccoli e grandi talenti. A comporre il Festival, il concorso letterario e video, la rassegna teatrale “Su e ʃo pel palco” (presso il teatro di Buie, a cui hanno partecipato 18 gruppi teatrali amatoriali) e la manifestazione canora “Dimela Cantando”, per canzoni inedite in istrovento (descritta dettagliatamente in seguito).
Bisogna sommare a queste manifestazioni anche l’appuntamento linguistico dedicato sia ai ragazzi delle scuole, sia ad un pubblico più ampio. Un modo interattivo per parlare del dialetto locale attraverso laboratori tenuti dal Professor Alessandro Mocellin.
Il Festival è stato organizzato dall’UI, con l’aiuto e il sostegno della Regione istriana, della città di Buie, dell’UPT, del Comune di Muggia, del Consiglio per le minoranze della repubblica di Croazia e con il contributo finanziario del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.