Venerdì, Giugno 23, 2017
   
Text Size

Ambiente e Società

BANGKOK OGGI - BY STIVEN GAVASSO

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

 

 

UFFICIO STAMPA - LIBERAZIONE ANIMALE INFORMA

 

Il corteo scenografico, organizzato da Eco Animale oggi a Milano, per denunciare la schiavitù degli animali considerati da reddito si è svolto in modo pacifico e partecipato.
Numerosi i passanti che  popolavano le vie del centro in occasione dei saldi estivi e che hanno osservato in silenzio la sfilata solenne e hanno incontrando, forse per la prima volta, il dolore degli animali condotti al macello.
E' stato distribuito materiale informativo sulla scelta vegana e su uno stile di vita sostenibe per gli animali e il pianeta....

COMUNICATO


UMANI COME ANIMALI -VIAGGIO DI SOLA ANDATA AL MATTATOIO.
Corteo scenografico contro i macelli organizzato dal movimento Eco Animale.


Milano, domenica 5 luglio concentramento in piazza Cordusio ore 15.00 arrivo del corteo previsto alle 16.30 sulla Nuova Darsena del Naviglio.L'evento si trasformerà quindi in un presidio fisso che continuerà fino a circa le 19.30 con letture e racconti degli orrori subiti dagli animali negli allevamenti e nei mattatoi.

Animalisti spogliati su un camion come animali in viaggio verso al morte.

Dodici attivisti saranno i figuranti che nudi e truccati con ferite e abrasioni saliranno sul camion, per rappresentare le migliaia di animali considerati da reddito che ogni ogni giorno affrontano questo olocausto per essere macellati e mangiati. Mentre il resto del corteo proseguirà a piedi.  A tutti i partecipanti verranno distribuiti i cartellini auricolari che saranno indossanti, come simbolo di unione, fratellanza e di immedesimazione. Gli attivisti di Eco Animale hanno scelto di attirare l'attenzione dei passanti mettendo in scena la terribile fine degli animali considerati da reddito: un camion su cui alcuni attivisti verranno spinti a forza, il trasporto degli animali/umani verso il mattatoio sotto il sole,il caldo, o la pioggia, proprio come loro... corpi ammassati verso un viaggio senza ritorno, l'arrivo al macello e poi il buio.

Dichiara un portavoce del movimento Eco Animale: "Saremo lì solo per loro, per far ascoltare le loro grida, per raccontare le loro storie, per dar loro voce... per questo motivo il corteo sarà solenne, nel rispetto delle vite che ogni giorno vengono spente dalla mano assassina dell'uomo. Gli animali sono gli schiavi di oggi, esseri senzienti trattati come oggetti, come pezzi di carne inanimati, animali innocenti massacrati ogni giorno per diventare cibo."


Si può scegliere di non far più parte di questo interminabile, drammatico, disumano olocausto animale. Bastano rinunce quotidiane che eliminano prodotti di origine animale  per realizzare grandi cambiamenti nella nostra società, antropocentrica ed egoista.  Queste scelte permetterebbero di salvare milioni di animali uccisi ogni giorno e di distribuire più equamente le risorse e di salvare il pianeta.

- "I nostri nipoti un giorno ci chiederanno: <<Dov'eravate voi durante l'olocausto degli animali? Cose avete fatto contro questi terribili crimini? >> " A quel punto non potremo dire per la seconda volta, che non sapevamo." -Helmut Kaplan-

Silvia Premoli
ufficio stampa
Liberazione Animale

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

UFFICIO STAMPA - LIBERAZIONE ANIMALE INFORMA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

COMUNICATO


UMANI COME ANIMALI -VIAGGIO DI SOLA ANDATA AL MATTATOIO.
Corteo scenografico contro i macelli organizzato dal movimento Eco Animale.


Milano, domenica 5 luglio concentramento in piazza Cordusio ore 15.00 arrivo del corteo previsto alle 16.30 sulla Nuova Darsena del Naviglio.L'evento si trasformerà quindi in un presidio fisso che continuerà fino a circa le 19.30 con letture e racconti degli orrori subiti dagli animali negli allevamenti e nei mattatoi.

Leggi tutto: UFFICIO STAMPA - LIBERAZIONE ANIMALE INFORMA

 

LIBERAZIONE ANIMALE INFORMA

 

COMUNICATO STAMPA



Risposta alla Commissione del Parlamento Europeo per la bocciatura di  STOPVIVISECTION

LEAL Lega Antivisezionista, in seguito alla risposta data dalla Commissione Europea all’Iniziativa Popolare STOPVIVISECTION, prende atto che le Istituzioni sono sorde alla voce dei cittadini che invitano un cambiamento. Non sono bastate più di un milione di firme valide a dare nuovo impulso ad una evoluzione scientifica necessaria. La Commissione Europea non ha assunto alcun impegno per quanto riguarda il percorso di superamento dell’uso del modello animale e l’incentivazione dei metodi sostitutivi.

Ancora una volta i Cittadini Europei che hanno espresso la loro volontà si sentono traditi nelle loro aspettative. Ancora una volta il progresso della vera scienza deve arenarsi davanti alle decisioni delle Istituzioni

Leggi tutto: LIBERAZIONE ANIMALE INFORMA

 

LIBERAZIONE ANIMALE INFORMA

 

COMUNICATO

CORTEO NAZIONALE ControExpoAnimalisti

Milano, sabato 23 maggio 2015 corteo nazionale ControExpoAnimalisti con maxischermo al seguito, organizzato da Associazione Animalisti con la partecipazione di Leal Lega Antivivisezionista, I.A.P.L. International Animal Protection League e da gruppi autonomi di attivisti. Il concentramento sarà alle ore 14.00 in piazza S. Eustorgio; arrivo in piazza Cordusio dove è previsto un palco per interventi.

Leggi tutto: LIBERAZIONE ANIMALE INFORMA

 

UFFICIO STAMPA LIBERAZIONE ANIMALI INFO

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

COMUNICATO STAMPA

Milano, 3 aprile 2015

Blitz animalista non autorizzato alla Via Crucis del Duomo a Milano per una Pasqua senza carne.

Oggi a Milano, alle ore 15 a Milano, blitz degli animalisti sul sagrato del Duomo in occasione della Via Crucis. La protesta, non autorizzata, organizzata per dare voce ai milioni di agnelli, capretti e altri animali trucidati per i menù di Pasqua a base di carne.

In occasione della tradizionale Via Crucis del Venerdì Santo che si è tenuta dentro al Duomo di Milano, attivisiti del Movimento per i diritti degli animali "Cani Sciolti" hanno inscenato in simultanea una pacifica e simbolica Processione animalista sul sagrato del Duomo.

Leggi tutto: UFFICIO STAMPA LIBERAZIONE ANIMALI INFO

   

LIBERAZIONE ANIMALE INFO

 

COMUNICATO STAMPA

Pulcini vivi pestati come uva: protesta animalista per non dimenticare.

Come anticipato sabato 28 febbraiosi è tenuto il presidio animalista a Passirano (Brescia).

Per difendere chi non ha voce, per non dimenticare e per raccontare a tutti un'ingiustizia, il movimento per i diritti degli animali "Cani Sciolti" con il PPA Partito Protezione Animali, e Associazione Animalisti, hanno organizzato per sabato 28 febbraio un presidio pacifico e autorizzato davanti all'Azienda Agricola Crescenti di Passirano (Brescia), un incubatoio dove le uova vengono fatte schiudere per poi rivendere i pulcini agli allevamenti avicoli

Leggi tutto: LIBERAZIONE ANIMALE INFO

   

LIBERAZIONE ANIMALE INFO

 

COMUNICATO STAMPA

Pulcini vivi pestati come uva: protesta animalista per non dimenticare

Presidio animalista sabato 28 febbraio dalle ore 14.30 alle 18.00 davanti all'Azienda Agricola Crescenti in via Sant'Antonio 8 a Passirano (Brescia).


Per difendere chi non ha voce, per non dimenticare e per raccontare a tutti un'ingiustizia, il movimento per i diritti degli animali "Cani Sciolti" con il PPA Partito Protezione Animali hanno organizzato per sabato 28 febbraio un presidio pacifico e autorizzato davanti all'Azienda Agricola Crescenti di Passirano (Brescia), un incubatoio dove le uova vengono fatte schiudere per poi rivendere i pulcini agli allevamenti avicoli.

Leggi tutto: LIBERAZIONE ANIMALE INFO

   

ASSOCIAZIONE ACQUA INFO (www.acquaint.it)

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

VENERDI' 13 FEBBRAIO 2015 ORE 20.30 PRESSO LA CASA DELLO STUDENTE IN VIA UDINE N°7 SPILIMBERGO

INCONTRI  CON L'AUTORE

NON SOLO CASSE CON RENZO BORTOLUSSI.  IL CASO DELLE CASSE DI ESPANSIONE SUL FIUME TAGLIAMENTO.

SI PARLERA' ANCHE DI INQUINAMENTI E SPRECHI, I RELATORI: GIANNI COLLEDANI, IVANO DE MARCHI E GILBERTO GANZER ILLUSTRERANNO IL LIBRO CHE HA ISPIRATO LA TESI DI MARTINA DEL TOSO LAUREATA COL MASSIMO DEI VOTI PRESSO L'UNIVERSITA' DI PADOVA.

 

 

   

COMUNICATO LIBERAZIONE ANIMALE

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Protesta animalista a Milano per difedere le mucche portate da Coldiretti in piazza Affari.

Attivisti del movimento Cani Sciolti  hanno organizzato un blitz questa mattina in piazza Affari, dove Coldiretti per difendere gli interessi economici degli allevatori ha portato delle mucche e invitato politici e bambini a mungere gli animali.

Gli animalisti hanno dato voceai bovini, che per reddito di pochi, sono sfruttati in allevamenti intensivi e ridotti a macchine che

Leggi tutto: COMUNICATO LIBERAZIONE ANIMALE

   

ANDREA ZANONI INFO

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Comunicato del 23/01/2015

Green Hill: condannati per maltrattamento i responsabili dell'allevamento di beagle

Zanoni: “Ora servono pene piu’ severe per chi maltratta gli animali come accade nei paesi del Nord Europa”


Oggi il tribunale di Brescia ha condannato per il reato di maltrattamento animali tre dei quattro imputati dell'allevamento di cani beagle destinati alla sperimentazione scientifica, chiuso nell'estate 2012. La sentenza condanna ad un anno e sei mesi Ghislane Rondot, co-gestore di Green Hill 2001 della Marshall Bioresources e della Marshall Farms Group e Renzo Graziosi veterinario. Un anno invece al direttore Roberto Bravi. Assolto il quarto imputato Bernard Gotti, co-gestore dell'allevamento. Le condanne sono state più leggere rispetto alle richieste del Pubblico Ministero Ambrogio Cassiani che aveva chiesto pene dai due anni ai tre anni e sei mesi.

Leggi tutto: ANDREA ZANONI INFO

   

ASSOCIAZIONE OIPA INFO

 

GRAVE GESTO DI VIOLENZA SU UN RANDAGIO A TRAPANI: GLI SPARANO ALLA TESTA CON UNA BALESTRA.
IL CANE SCAPPA PER GIORNI CON IL DARDO NEL NASO,
LE GUARDIE ZOOFILE OIPA LO RECUPERANO E LO FANNO OPERARE D’URGENZA


Aperta indagine per individuare i responsabili

Vagava da giorni con un dardo, probabilmente di balestra, infilato in una narice, impossibilitato ad alimentarsi e in preda al terrore per il gesto compiuto da ignoti e per il dolore. Alcuni cittadini l’hanno avvistato nel comune di Paceco, in prossimità del lago, e segnalato mercoledì 19 alle guardie zoofile OIPA Trapani che hanno dato il via ad una corsa contro il tempo per trovare il cane randagio vivo. Dopo un primo avvistamento e la fuga dell’animale verso la campagna, le guardie sono rimaste sulle sue tracce per due giorni pattugliando senza interruzione la zona con quindici volontari.

Leggi tutto: ASSOCIAZIONE OIPA INFO

   

COMUNICATO STAMPA DEL COORDINAMENTO PROTEZIONISTA VENETO DEL 16-11-2014

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

 

Comunicato stampa del Coordinamento Protezionista Veneto del 16  novembre 2014.

REGIONE VENETO, IN QUARTA COMMISSIONE DISCUSSO L’ENNESIMO SCEMPIO ALLA LEGGE 50/93, PRONTO IL RICORSO DELLE ASSOCIAZIONI PROTEZIONISTICHE ALLA CORTE COSTITUZIONALE.

Mercoledì 12 novembre pomeriggio, presso la sede del Consiglio Regionale del Veneto si è tenuta l’audizione delle parti interessate alla modifica della Legge Regionale 50/93, meglio conosciuta come “legge sulla caccia”alla presenza dei rappresentanti delle province, delle associazioni venatorie, agricole e animaliste, si è discusso il nuovo progetto di legge n° 435 che prevede di modificare ben 17 articoli della Legge Veneta.

Leggi tutto: COMUNICATO STAMPA DEL COORDINAMENTO PROTEZIONISTA VENETO DEL 16-11-2014

   

VAJONT

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

COMUNICATO STAMPA

la compagnia teatrale TEATRO DEL FIUME

In collaborazione con Ass. Tina Merlin, Fondazione Vajont, Regione Veneto, Comune di Longarone, comune di Ponte nelle alpi
Patrocinio continuativo Centro Internazionale Civiltà dell'acqua, Comune di Longarone, Provincia di Belluno.

presentano:

“VAJONT, UNA RABBIA PIU’ GRANDE DELLA PIETA’”

sabato 29 Novembre 2014, ORE 20,30

presso il piccolo teatro di "G.Pierobon" di PONTE NELLE ALPI (BL)



  Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Info 366 1074351 - 0437 380366 

 
  "VAJONT, UNA RABBIA PIU GRANDE DELLA PIETÀ’ " è una coralità di anime, di vittime e di voci tutte defunte che, in una dimensione ultra-terrena, superano il trauma della loro tragedia e, con non poche difficoltà dovute al descrivere il proprio vissuto (talvolta sommerso, talvolta nostalgico), riavvolgono il tempo all’indietro e affrontano con coraggio, uno per uno, i maggiori responsabili della più grave strage (non disastro) dell’Italia moderna. In attesa di una sentenza che tolse alle vittime anche la giustizia, laddove, invece, l’avrebbe dovuta far emergere, qui, finalmente, verrà dispiegato un processo umano, nella piena consapevolezza postuma di chi subì quel disastro: le persone.

Leggi tutto: VAJONT

   

CONFERENZA CON GIULIETTO CHIESA E GIORGIO BONGIOVANNI

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

CONFERENZA A SERVIGLIANO
ALTERNATIVE ALLA CRISI MONDIALE
LA GUERRA È INEVITABILE?


Invitiamo tutti alla partecipazione di questo importante evento che vede come relatori Giulietto Chiesa, Giorgio Bongiovanni e Don Franco Monterubbianesi.
Alleghiamo la locandina dell'evento.

COMUNICATO STAMPA

ServiglianoNell’ambito del progetto “I giovani al centro: per una scuola della legalità e della mondialità” l’Associazione Internazionale Noi Ragazzi del Mondo, in collaborazione con FUNIMA International, il centro culturale Cacuam e l’Ass. Falcone e Borsellino presentano il convegno “Alternative alla Crisi mondiale. La guerra è inevitabile?” che si terrà sabato 11 ottobre a Servigliano (FM) presso il Teatro Comunale Piazza Roma, 2 a partire dalla ore 21,00.

L’incontro-dibattito affronterà, con l’aiuto di esperti, diversi aspetti che riguardano la mondialità e le politiche internazionali in riferimento alle numerose guerre in atto, prima fra tutte quella in Ucraina che sta portando a gravi ripercussioni all’Italia e a tutti gli altri Paesi europei.

Interverranno Giulietto Chiesa, noto giornalista inviato da Mosca per i TG nazionali e per le testate l’Unità e La Stampa e autore di numerosi libri, ricordiamo l’ultimo edito da Piemme “Invece della Catastrofe”, Giorgio Bongiovanni – Direttore della rivista AntimafiaDuemila e Don Franco Monterubbianesi presidente di AINRaM e fondatore della Comunità di Capodarco.

L’appuntamento è patrocinato dal Comune di Servigliano

Leggi tutto: CONFERENZA CON GIULIETTO CHIESA E GIORGIO BONGIOVANNI

   

CDF CONTRATTO DI FIUME INFO

COMUNICATO DEL CDF:

LA COMMISSIONE AMBIENTE DELLA CAMERA HA APPROVATO L'EMENDAMENTO CHE INTRODUCE IN ITALIA I CONTRATTI DI FIUME. GRANDE RISULTATO PER L'INTERA COMUNITA' DEI CDF.

QUESTA SERA DIRETTA VIDEO SU www.saiuzwebnetwork.it A PARTIRE DALLE ORE 22.00 CONDUCE IN STUDIO MASSIMO BONELLA.

 

   

APPELLO DELL'OIPA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Comunicato stampa
15 luglio 2014


CACCIA: DOMANI SI VOTA IN SENATO SUI RICHIAMI VIVI.
APPELLO DELL’OIPA PER L’ABOLIZIONE DELLA TORTURA SISTEMATICA DI MIGLIAIA DI VOLATILI

Domani, 16 luglio, i senatori della commissioni ambiente ed industria inizieranno le votazioni sul decreto legge n. 91/2014 sulla competitività, che all'art. 16 affronta il tema dei richiami vivi in seguito alla messa in mora da parte della commissione europea per violazione della direttiva "Uccelli" (147/2009).

Leggi tutto: APPELLO DELL'OIPA

   

STEFANO BOSCARIOL PN INFO

 

" Quello che e' emerso dal successo dell iniziativa promossa dall'A.I.L. PROVINCIALE del Presidente Aristide Colombera,  domenica 13 luglio presso il Santuario di Madonna del Monte di Aviano, non e' stato tanto il valore e il senso della famiglia fra l altro ben evidenziato anche da Mons. Ovidio Poletto  che ha officiato la Santa Messa, ma anche la massiccia partecipazione e adesione di tutti coloro che hanno a che fare con l'Associazione .

Leggi tutto: STEFANO BOSCARIOL PN INFO

   

CDF CONTRATTO DI FIUME INFORMA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

un tuffo tra Sile e Piave!

Domenica 13 Luglio 2014 ore 15

a San Giacomo di Musestrelle (via chiesa, Carbonera)

Domenica 13 luglio alle 15.00: decine di migliaia di persone si

tufferanno simultaneamente nei fiumi e nei laghi di tutta Europa.

Il Big Jump, campagna europea di European Rivers Network per

rivendicare la balneabilità di tutti i corsi d’acqua, lancia anche

quest’anno un messaggio forte alle istituzioni locali e

internazionali affinché adottino tutte le politiche necessarie al

ripristino, entro il 2015, del buono stato ecologico dei fiumi.

Alle ore 10.00 ritrovo: a Olmi di San Biagio di Callalta in via

Mariani (laterale di via Postumia Ovest in prossimità del centro

Tiziano) per l’esplorazione del fiume Musestre fino alle sorgenti

(circa 5 km a monte).

Leggi tutto: CDF CONTRATTO DI FIUME INFORMA

   

ASSOCIAZIONE ANIMALISTI INFO

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Il Movimento 269Life Italia (*) partecipa e diffonde l'evento organizzato dai Movimenti: Animalisti Onlus e Cani Sciolti.

Comunicato stampa allegato

MILANO - SABATO 21 GIUGNO - CORTEO NAZIONALE DIRITTI ANIMALI  Largo Cairoli - ore 14:00

Associazione Animalisti

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.animalisti.org

Tel. 3806323851

 

(*) Che cosa è 269Life

Leggi tutto: ASSOCIAZIONE ANIMALISTI INFO

   

Pagina 2 di 10

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.