Giovedì, Ottobre 19, 2017
   
Text Size

COORANTINACCIA INFO, VILLAGA IL PAESE DEGLI USIGNOLI

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

VILLAGA, UNA PERLA INCASTONATA AI PIEDI DEI COLLI BERICI, DAL DUE DI GIUGNO DIVENTERA’ “IL PAESE DEGLI USIGNOLI” DANDO IL GIUSTO RICONOSCIMENTO AL CANTO, ALL’ECOLOGIA, ALLA CULTURA E ALLA POESIA.

Secondo Wikipedia l’Usignolo è: “Luscinia megarhynchos”; è un uccello passeriforme della famiglia dei Muscicapidi, in precedenza collocato fra i Turdidi.Un usignolo adulto misura dal becco fino alla punta della coda circa 16,5 cm ed è quindi grande quanto un passero domestico”.

Per nostra fortuna l’Usignolo è molto di più, e da tempo immemorabile la meraviglia del canto cristallino degli usignoli nella profondità del silenzio notturno ha ispirato letterati e poeti.

Da Ovidio a Petrarca fino a Keats, tutti i più grandi hanno legato la loro fama a testi che cercavano di far rivivere la loro emozione di fronte a quello che dal punto di vista musicale è un vero prodigio: un canto che si estende su 24 note, capace sia di note lunghissime e costanti sia di gorgheggi e trilli funanbolici, da autentico “pezzo di bravura” dell’artista, capace di cantare da 120 a 260 tipi di strofe che durano da due a quattro secondi ciascuna.

Chi ha la fortuna di vivere in zone ancora frequentate dagli usignoli e dove il silenzio permetta di ascoltare il loro canto, sa di cosa stiamo parlando.

 

Uno dei luoghi della Provincia di Vicenza dove questo miracolo avviene ogni giorno, anzi ogni notte, è Villaga, un delizioso paese alle pendici meridionali dei Colli Berici, adagiato in un anfiteatro boscoso verdissimo, che nelle notti di primavera risuona della stupefacente ricchezza del canto di questo uccellino.

In Italia, negli ultimi anni, l’attività dei Sindaci sembra essere esclusivamente rivolta agli equilibri politici, al “Patto di stabilità”, al bilancio comunale, alla crisi economica.

In questo generale panorama di appiattimento sul quotidiano il Sindaco di Villaga Eugenio Gonzato ha avuto l’idea di organizzare una serata dedicata ad un “Concerto di usignoli”.

Questa idea, apparsa come un raggio di sole inatteso nel grigiore della routine quotidiana, è stata raccolta dall’Ente Nazionale Protezione Animali, che ha collaborato all’organizzazione della serata; venerdì 2 giugno alle 21,00 nei locali del Comune di Villaga, si terrà una serata dedicata agli usignoli a cura del Comune di Villaga e delle Guardie Zoofile dell’Ente Nazionale Protezione Animali.

Il Sindaco illustrerà la sua idea di proclamare ufficialmente Villaga “Il Paese degli Usignoli”, l’ornitologo Aldo Tonelli illustrerà l’usignolo dal punto di vista scientifico, etologico ed ambientale, mentre il fotografo naturalista Luigi Sebastiani proietterà le sue fotografie degli usignoli.

Seguirà un rinfresco e poi la logica conclusione di questa serata: uscendo dalla sala le persone si sposteranno di un centinaio di metri, fino al limitare del bosco: se il clima non giocherà qualche tiro mancino il miracolo si ripeterà ancora una volta.

 

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.