Martedì, Dicembre 12, 2017
   
Text Size

VEGANOK ANIMAL PRESS INFO

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

COMUNICATO


10 DICEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI

"Forse che gli animali hanno diritti?"


Il 10 dicembre "Giornata Internazionale dei diritti degli Animali" si sovrappone alla giornata della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo adottata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 e scegliendo questa data abbatte simbolicamente le differenze di chi auspica un futuro di giustizia e diritti per tutti i viventi.

In quanto senzienti, gli animali sono portatori di diritti che non possono reclamare, sopraffatti da una umanità che domina, sfrutta, abusa, viviseziona, addestra, esibisce, schiavizza, alleva, caccia, pesca, mangia, abbandona, sevizia, tortura, spenna e scuoia per vestirsene.

Movimenti, associazioni e un numero sempre crescente di cittadini che vogliono mettere fine a sofferenze animali e come conseguenza ai sempre più numerosi fatti di cronaca che li vedono vittime, chiedono la modifica delle leggi perché gli animali da oggetti possano essere finalmente considerati soggetti.

In questa giornata dedicata ai diritti degli animali abbiamo chiesto all'avvocato David Zanforlini, già con LEAL Lega Antivivisezionista al convegno nazionale dello scorso 8 ottobre a Ferrara dedicato alla fine della sperimentazione animale, una riflessione sulle leggi che li riguardano.

allegato docx
"Forse che gli animali hanno diritti?"

video intervento sui diritti animali dell'avv. David Zanforlini al convegno LEAL a Ferrara 8 ottobre 2016
https://youtu.be/u1XIs5h6n_8

 

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Video in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.