Lunedì, Marzo 30, 2020
   
Text Size

Pianeta Oggi TV - Online All News

OGGI A NORDEST 2a EDIZIONE - RDE TV

 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU COVID - 19

A CURA DELLA REDAZIONE GIORNALISTICA DI RADIO DIFFUSIONE EUROPEA

AM 1584 KHZ / 819 KHZ www.radiodiffusioneeuropea.net

IN STUDIO GRAZIANO D'ANDREA

 

 

 

PIANETA OGGI SPECIALE

RICORDO DELL'EX GIUDICE FRANCESCO SAVERIO PAVONE,

COLUI CHE PROCESSO' E CONDANNO' FELICE MANIERO DELLA MALA DEL BRENTA

E' STATO PIU' VOLTE OSPITE NEL NOSTRO SETTIMANALE PIANETA OGGI REPORTER.

PROGRAMMA IN COLLABORAZIONE CON IL CIRCUITO RTV INTERREGIONALE E DIGITALE.

 

 

 

PANDORA TV INFORMA

IMPORTANTE DOCUMENTO DI MASSIMO MAZZUCCO

SU PANDORA TV ALLNEWS - ROMA

www.pandoratv.it

EMERGONO DATI CERTI CHE VENGONO APPROFONDITI...

 

 

IMPORTANTE DOCUMENTO DA PANDORA TV

(IN COLLABORAZIONE CON GIULIETTO CHIESA PANDORA TV ROMA)

www.pandoratv.it

di Manlio Dinucci

Il 18 marzo è stato comunicato che due bombardieri B-2 Spirit da attacco nucleare, facenti parte della task force arrivata dagli Usa il 9 marzo, sono decollati da Fairford in Inghilterra per addestrarsi sull’Islanda e il Nord Atlantico insieme a tre caccia F-35 norvegesi. Questi due tipi di aereo sono predisposti per l’uso delle nuove bombe nucleari B61-12, che gli Usa schiereranno tra non molto in Italia e altri paesi europei al posto delle attuali B-61. Che ruolo abbiano le forze nucleari Usa in Europa lo chiarisce il generale Tod D. Wolters, capo del Comando Europeo degli Stati uniti e, in quanto tale, Comandante Supremo Alleato in Europa, in un’audizione al Senato USA del 25 febbraio 2020. Quando il senatore Fischer gli chiede che cosa pensi del non-primo-uso delle armi nucleari, il generale risponde: «Senatore, io sono sostenitore di una flessibile politica del primo uso». Colui che ha in mano le armi nucleari Usa/Nato in Europa dichiara in tal modo ufficialmente di essere sostenitore, in base a un criterio «flessibile», del loro primo uso per il first strike, l’attacco nucleare di sorpresa.

 

PANDORA TV SPECIALE, IMPORTANTE REPORTAGE

IN COLLABORAZIONE CON GIULIETTO CHIESA PRESIDENTE DI PANDORA TV ROMA ALLNEWS

IMPORTANTISSIMO DOCUMENTO REPORTER DI PANDORA TV - RT SAT, ANCHE IN LINGUA ITALIANA. PRESENZA IMMAGINI FORTI.

PRESENTAZIONE DI GIULIETTO CHIESA

In occasione dell'anniversario dei bombardamenti NATO in Yugoslavia ventuno anni fa, Pandora TV presenta "WHY", il documentario in tre parti che, attraverso le testimonianze di alcuni sopravvissuti, si interroga ancora oggi sul perchè di quella tragedia.

 

 

PANDORA TV SPECIALE

"COME RACCOGLIERE TUTTE LE NOSTRE FORZE"

Dialogo di Giulietto Chiesa con il pubblico di Pandora TV sull’emergenza coronavirus che ha cambiato le nostre vite all’improvviso.

A breve il seguito.

 

COVID-19 PIANETA OGGI TV INFO

IN SERATA TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL COVID-19 

RDE RADIO DIFFUSIONE EUROPEA AM

NOTIZIARI "OGGI A NORDEST"

 

SPAZIO APERTO EDIZIONE STRAORDINARIA - RST SAIUZ

TRASMISSIONE DI SERVIZIO PUBBLICO, IN COLLABORAZIONE CON RST SAIUZ TV  RDE AM

IN COLLEGAMENTO MARCO NOGARIN "RELATORE CON INCARICHI PUBBLICI NEL VENEZIANO".

CONDUCE IN STUDIO MASSIMO BONELLA

REGIA CENTRALE ROSARIO MORENO

www.radiosaiuz.it

www.radiodiffusioneeuropea.net

 

 

CORONAVIRUS, MUORE ANCHE L'EX GIUDICE PAVONE

DA ANTIMAFIA DUEMILA PUBBLICHIAMO

 

di Giorgio Bongiovanni e Marta Capaccioni
Il ricordo per una vita consacrata alla lotta contro la mafia del nord Italia

Lunedì scorso, dopo due settimane di ospedale, a causa della grave polmonite accentuata dal Coronavirus, si è spento anche l’ex giudice Francesco Saverio Pavone. Aveva combattuto tante battaglie e soprattutto una, contro la peggiore mafia del Nord, quella dei sequestri, delle estorsioni e delle rapine. Fin da subito, dalla sua entrata in magistratura, aveva iniziato una lotta spietata in prima fila per sconfiggere uno dei cancri indebellabili del nostro Paese. La mafia, come un virus, non era riuscita a sconfiggerlo e lui ce l’aveva fatta.
Così il suo servizio alla nazione, alla giustizia e alla legalità deve essere ricordato, come si ricordano ogni anno tanti magistrati martiri della nostra terra. “Pavone è uomo simbolo della lotta alle mafie e alla criminalità organizzata in Veneto”, ha detto Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto.
Quando diventò giudice istruttore iniziò le indagini nella regione Veneta contro la Mala del Brenta, ossia la mafia autoctona del nord Italia. E il 1 luglio 1994 arrivò la prima sentenza che, confermata fino al grado di giudizio di Cassazione, riconobbe il delitto di associazione mafiosa. Quindi finalmente si ammetteva che la mafia esisteva anche al nord!
Si trattava di un’organizzazione che gestiva tutto il gioco d’azzardo di Veneto, Modena e Jugoslavia, dedita al traffico di armi e stupefacenti, tanto importante nell’importazione di cocaina, da ricevere richieste anche da Camorra e 'Ndrangheta.
Pavone diventò presto acerrimo nemico del boss Felice Maniero, detto anche “Faccia d’angelo”. La più grande soddisfazione per il magistrato arrivò quando riuscì a catturare il mafioso e quando grazie al pentimento di quest’ultimo riuscì a condannare altri centinaia di mafiosi.

Leggi tutto: CORONAVIRUS, MUORE ANCHE L'EX GIUDICE PAVONE

 

IN PRIMO PIANO, ADDIO A FRANCESCO SAVERIO PAVONE

 LA NOTA DI ANDREA ZANONI "EX EUROPARLAMENTARE OGGI CONSIGLIERE REGIONALE PD VENETO"

 

ADDIO A FRANCESCO SAVERIO PAVONE UN GRANDE UOMO E MAGISTRATO CHE CONDANNO’ FELICE MANIERO. CE LO HA PORTATO VIA IL CORONAVIRUS.


Francesco Saverio Pavone processò e condannò Felice Maniero per mafia, tanto che Maniero ordinò di ucciderlo in un attentato. Si occupò di mafia e criminalità, dei fenomeni corruttivi nella pubblica amministrazione e della corruzione politica. Sono ancora vive in me le sue parole e considerazioni di legalità e giustizia, nel corso di una conferenza tenuta insieme a Pederobba il 3 ottobre del 2014 "I padroni del Veneto - Il prezzo che tutti paghiamo per le piccole e grandi illegalità” . Se lo è portato via il coronavirus. E’ una perdita gravissima per tutti e per il nostro Paese che ora piu’ che mai ha bisogno di una salda cultura della legalità. Andrea Zanoni

 

 

 

TELEIDEA INFORMA, "TERRENO COMUNE"

 www.saiuzmedia.it

 Collegamenti anche con la nostra Testata Giornalistica Pianeta Oggi Tv online - allnews

TELE IDEA informa che sta trasmettendo nel rispetto delle indicazioni del Governo, limitando l'attività al minimo, ma mantendo una informazione corretta e puntuale.
Abbiamo chiuso l'accesso agli studi, andiamo in diretta solo con programmi informativi, incentiviamo i collegamenti esterni

Questo però non ci impedisce di pensare e creare nuovi spazi di incontro in TV.
Nasce oggi una nuova Rubrica #TerrenoComune in onda tutti i giorni su Tele Idea, Canale 190 del digitale terrestre per tutta la Toscana e streaming da questa pagina e dal sito.

Terreno Comune sarà uno spazio per apprendere tutte le comunicazioni istituzionali comunali e regionali, anche per coloro che non sono sui social. Allo stesso tempo sarà anche un terreno di incontro "virtuale" dove condividere esperienze in un momento così difficile.

Terreno Comune sarà in onda tutti i giorni in diretta ore 20.00, dopo il #TGIdea e in replica ore 23.00 - 8.30 - 10.30 - 14.00 - 17.45


#iorestoacasa ma #restoinforma e #iomiinformo!!

 

 

 

PIANETA OGGI - EDIZIONE STRAORDINARIA

COVID-19:

GRAVISSIMA SITUAZIONE NEL NORD ITALIA.

INTERA INTERVISTA AD ANDREA ZANONI EX EUROPARLAMENTARE CONSIGLIERE REGIONALE PD VENETO

IN STUDIO MASSIMO BONELLA

IN COLLABORAZIONE CON RDE AM/TV, RST SAIUZ TV.

 

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Tot. visite contenuti : 9676333
 152 visitatori online

Video in evidenza

Pianeta Oggi News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.